Crea sito

Malattia diabetica Newsletter by Xagena

ALERT Diabete mellito !

Il Punto Cardiometabolico

Empagliflozin apporta benefici cardiovascolari indipendenti dalla insufficienza cardiaca basale nei pazienti con diabete mellito di tipo 2

I pazienti affetti da diabete mellito di tipo 2 ad alto rischio cardiovascolare trattati con l’antid .

Approfondimento

Diabete di tipo 2: la riduzione del rischio di ricovero per insufficienza cardiaca o mortalità cardiovascolare con Empagliflozin interessa pazienti sia con insufficienza cardiaca sia senza

Nuovi risultati di una sottoanalisi dello studio EMPA-REG OUTCOME, hanno mostrato come, in pazienti con diabete mellito di tipo 2 ad alto rischio di eventi cardiovascolari, la riduzione del rischio di …

News sul Diabete mellito

Sildenafil può migliorare la sensibilità all’insulina nel prediabete

Uno studio ha mostrato che la sensibilità all’insulina nei pazienti con pre-diabete è risultata migliorata con il trattamento a base di Sildenafil ( Viagra ). Inoltre, è stata riscontrata una riduzio …

L’inquinamento atmosferico aumenta il rischio di malattie cardiovascolari nelle donne con diabete

Una ricerca ha mostrato che le donne affette da diabete mellito esposte a lungo termine a inquinamento da traffico vanno incontro a un aumento del rischio del 44% per le malattie cardiovascolari e a u …

Le statine a intensità moderata possono ridurre l’insufficienza cardiaca nel diabete mellito di tipo 2

Da uno studio è emerso che la terapia con statine a intensità moderata riduce l’incidenza di insufficienza cardiaca nel diabete mellito di tipo 2 rispetto a una statina a bassa intensità o a nessuna s …

Farmacovigilanza

Avvertenza dell’FDA: rischio di infezioni con gli inibitori SGLT2, farmaci antidiabetici

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha inserito un’ulteriore avvertenza nella scheda tecnica dei farmaci per il diabete di tipo 2 a base di inibitori del co-t …

CardioMetabolismo :: CardioMetabolismo.it

I cittadini degli Stati Uniti hanno conoscenze inesatte sullo scompenso cardiaco

Quasi sei milioni di cittadini degli Stati Uniti attualmente soffrono di insufficienza cardiaca, ma …

Anticoagulanti: sicurezza di Dabigatran nella normale pratica clinica in corso di fibrillazione atriale non-valvolare

Un’analisi dei dati di pazienti anziani arruolati in Medicare ha messo a confronto la sicurezza di D …

Dagli anticorpi monoclonali anti-PCSK9 all’interferenza dell’RNA, novità nel trattamento della ipercolesterolemia

L’approvazione degli anticorpi monoclonali anti-PCSK9, Evolocumab ( Repatha ) e Alirocumab ( Praluen …

FarmaExplorer.it :: il Motore di Ricerca sui farmaci per i medici

Lixisenatide presenta un rischio cardiovascolare neutro negli adulti con diabete di tipo 2 ad alto rischio di malattia cardiovascolare

L’agonista del recettore GLP-1 Lixisenatide ( Lyxumia ) abbassa l’emoglobina glicosilata ( HbA1c ) e non è associato né a beneficio né a rischio cardiovascolare negli adulti con diabete mellito di tipo 2 ad alto rischio di eventi … Leggi

L’uso frequente degli antibiotici può aumentare il rischio di diabete mellito di tipo 2

Le persone, che si sottopongono a più terapie antibiotiche, presentano un più alto rischio di sviluppare diabete mellito di tipo 2. I ricercatori hanno utilizzato i dati provenienti da tre registri sanitari danesi. Sono state esaminate le … Leggi

Diabete mellito di tipo 2 – Inibitori SGLT2: i benefici sono superiori al rischio di chetoacidosi diabetica

Gli inibitori SGLT2 ( cotrasportatore di sodio-glucosio di tipo 2 ) dovrebbero continuare ad essere assunti dai pazienti con diabete mellito, in linea con le attuali raccomandazioni dell’American Association of Clinical Endocrinologists ( AACE ) e … Leggi