Crea sito

Tumori & Terapia oncologica News by Xagena

 

La terapia con inibitori del checkpoint immunitario può avere benefici in termini di sopravvivenza nel carcinoma del polmone non-a-piccole cellule con amplificazione di MET

La terapia con inibitori del checkpoint immunitario ( ICI ) ha prolungato la sopravvivenza globale ( OS ), rispetto alla chemioterapia, nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSC …


 

Efficacia di Nivolumab più Ipilimumab come prima linea nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule, con o senza chemioterapia

La terapia di prima linea del carcinoma al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) in fase avanzata nei pazienti i cui tumori non presentano alterazioni di EGFR o ALK rappresenta una importante sfida. …


 

Carcinoma uroteliale: Enfortumab vedotin più Pembrolizumab associato ad alto tasso di risposte obiettive

Oltre il 70% dei pazienti con carcinoma uroteliale localmente avanzato non-idoneo al Cisplatino ha presentato risposte obiettive al coniugato anticorpo-farmaco Enfortumab vedotin più Pembrolizumab ( K …


 

Attività di Olaparib nel carcinoma alla prostata resistente alla castrazione metastatico con difetti nei geni coinvolti nella risposta al danno al DNA

Dallo studio di fase 2 TOPARP-B, è emerso che Olaparib ( Lynparza ) ha dimostrato attività nei pazienti pesantemente pretrattati con carcinoma alla prostata resistente alla castrazione metastatico e …


 

Atezolizumab associato a Bevacizumab e chemioterapia in prima linea migliora la sopravvivenza per il cancro al polmone non-a-piccole cellule

La combinazione di Atezolizumab ( Tecentriq ), Bevacizumab ( Avastin ), Carboplatino e Paclitaxel ( ABCP ) ha ridotto il rischio di morte del 22% rispetto a Bevacizumab e chemioterapia ( BCP ) in pazi …

Cortinovis SCLC 2021


 

La combinazione di Olaparib e di Abiraterone migliora la sopravvivenza libera da progressione nel carcinoma alla prostata resistente alla castrazione metastatico

I dati di uno studio di fase II ha mostrato che l’aggiunta dell’inibitore PARP Olaparib ( Lynparza ) all’antiandrogeno Abiraterone acetato ( Zytiga ) ha ridotto il rischio di progressione della malatt …


 

Efficacia di Pembrolizumab nei pazienti con tumore del testa-collo, pesantemente pretrattati

Il trattamento con Pembrolizumab ( Keytruda ), un inibitore del checkpoint immunitario PD-1 ( terapia anti-PD-1 ) ha mostrato risposte durevoli e clinicamente significative nei pazienti con carcinoma …


 

Carcinoma ovarico con mutazione BRCA: Olaparib come terapia di mantenimento ha ridotto il rischio di progressione della malattia del 70% nello studio SOLO2

Nel corso del Congresso SGO ( Society of Gynecologyc Oncology ), che si è tenuto a Washington, sono stati presentati i risultati dello studio clinico di fase III SOLO-2 che hanno dimostrato un notevol …


 

Cancro alla prostata: la terapia di deprivazione androgenica può aumentare il rischio di demenza

Uno studio osservazionale ha trovato che la terapia di deprivazione androgenica ( ADT ) può aumentare il rischio di demenza negli uomini con tumore alla prostata. La terapia di deprivazione androge …


 

Nivolumab, un anti-PD-1, migliora la qualità di vita nei pazienti con carcinoma a cellule squamose di testa e collo recidivato o metastatico

Sono stati presentati nuovi dati sulla qualità di vita riferita dai pazienti nello studio di fase III CheckMate -141, che sta valutando Nivolumab ( Opdivo ) nei pazienti con carcinoma a cellule squamo …


 

Risultati promettenti per Dabrafenib più Trametinib nel tumore del polmone non-a-piccole cellule con mutazione BRAF V600E

I risultati di uno studio di fase 2 hanno mostrato che il trattamento combinato con Dabrafenib ( Tafinlar ) e Trametinib ( Mekinist ) produce attività antitumorale marcata, e risulta tollerabile e sic …


 

Tumore del colon-retto ad alta instabilità del microsatellite, metastatico: Nivolumab da solo o in combinazione con Ipilimumab ha mostrato incoraggiante attività clinica

I dati ad interim dello studio di fase 2 CheckMate -142, che sta valutando Nivolumab ( Opdivo ) da solo o in combinazione con Ipilimumab ( Yervoy ) nei pazienti precedentemente trattati con cancro col …


 

Nivolumab nel carcinoma uroteliale metastatico: il tasso di risposta è stato del 24.4% nei pazienti già trattati

I risultati dello studio, CheckMate -032, in aperto, di fase 1/2 , riguardante Nivolumab ( Opdivo ) nella coorte di pazienti con carcinoma uroteliale metastatico ( n=78 ), il tipo più comune di cancr …


 

Cancro della vescica in fase avanzata: Atezolizumab, un immunoterapico anti-PD-L1, riduce le dimensioni del tumore nei pazienti non-trattati in precedenza

Nel corso del Congresso dell’American Society of Clinical Oncology ( ASCO ), sono stati presentati i risultati dello studio di fase II, IMvigor210, che hanno mostrato una riduzione della dimensione de …


 

Durvalumab più Gefitinitib è promettente nel tumore polmonare non-a-piccole cellule EGFR-mutato

I primi risultati di uno studio di fase I di Durvalumab più Gefitinib ( Iressa ) hanno dimostrato tollerabilità e attività antitumorale incoraggiante nei pazienti naive agli inibitori della tirosin-ch …