Crea sito

Cardiologia News by Xagena

 

Pazienti con forma grave di COVID-19 positivi alla troponina valutati mediante risonanza magnetica cardiovascolare durante la convalescenza: pattern di danno miocardico

L’incremento della troponina è comune nei pazienti COVID-19 ospedalizzati, ma le eziologie sottostanti sono mal definite. E’ stata impiegata la risonanza magnetica cardiovascolare ( CMR ) multiparame …


Effetto della proteina C reattiva sul rischio cardiovascolare associato alla lipoproteina (a) in pazienti trattati in modo ottimale con malattia vascolare ad alto rischio: analisi secondaria dello studio ACCELERATE

Sebbene la lipoproteina (a) Lp(a) sia un fattore di rischio genetico causale per la malattia cardiovascolare aterosclerotica, non è chiaro quali pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica a …


Spettro delle manifestazioni cardiache in COVID-19

Le informazioni sulle manifestazioni cardiache della malattia da coronavirus 2019 ( COVID-19 ) sono scarse. È stata eseguita una valutazione ecocardiografica sistematica e completa dei pazienti ospe …


Associazione della ipertensione polmonare con gli esiti clinici di riparazione transcatetere della valvola mitrale

L’ipertensione polmonare ( pHTN ) è associata a un aumentato rischio di mortalità dopo intervento chirurgico alla valvola mitrale per rigurgito mitralico. Tuttavia, la sua associazione con gli esiti …


Associazione dell’obesità con esiti avversi a lungo termine nella cardiomiopatia ipertrofica

I pazienti con cardiomiopatia ipertrofica ( HCM ) sono inclini all’aumento di peso corporeo e all’obesità. Non è ancora chiaro se questo predisponga questi individui a esiti avversi a lungo termine. …

Angioplastica coronarica percutanea rispetto a bypass coronarico nel trattamento della stenosi non-protetta dell’arteria coronaria principale sinistra: esiti a 5 anni aggiornati dallo studio NOBLE

L’intervento coronarico percutaneo ( PCI ) è sempre più utilizzato nella rivascolarizzazione di pazienti con malattia coronarica principale sinistra al posto del trattamento standard, il bypass corona …


Procedura PCI: stent a base di polimeri o privi di polimeri nei pazienti ad alto rischio di sanguinamento

Gli stent rivestiti di farmaco privi di polimeri forniscono risultati clinici superiori rispetto agli stent di metallo nudo in pazienti ad alto rischio di sanguinamento sottoposti a intervento coronar …


Conseguenze cardiopolmonari a lungo termine della cardiotossicità indotta dal trattamento nei sopravvissuti a tumore mammario ERBB2-positivo

Trastuzumab ( Herceptin ) migliora gli esiti nei pazienti con tumore alla mammella con positività a ERBB2 ( precedentemente HER2 ) ma è associato a cardiotossicità indotta dal trattamento, più comunem …


Troponina cardiaca ad alta sensibilità e definizione universale di infarto miocardico

L’introduzione di saggi per la troponina cardiaca più sensibili ha portato a un maggiore riconoscimento del danno miocardico in malattie acute diverse dalla sindrome coronarica acuta. La definizione …


Sostituzione della valvola aortica transcatetere espandibile con palloncino versus autoespandibile: confronto dal registro FRANCE-TAVI

Non sono stati condotti studi randomizzati per confrontare le valvole cardiache transcatetere ( THV ) autoespandibili ( SE ) con quelle espandibili con palloncino ( BE ) sui singoli endpoint dopo la s …


Intervento coronarico percutaneo rispetto a bypass coronarico nei pazienti con malattia coronarica a tre vasi o dell’arteria coronaria principale sinistra: follow-up a 10 anni dello studio SYNTAX

Lo studio SYNTAX ( Synergy between PCI with Taxus and Cardiac Surgery ) è stato uno studio di non-inferiorità che ha confrontato l’intervento coronarico percutaneo ( PCI ) utilizzando stent a rilascio …


Esiti clinici prima e dopo completo riassorbimento della struttura bioriassorbibile a rilascio di Everolimus: studio ABSORB III

La struttura vascolare bioriassorbibile a rilascio di Everolimus ( BVS ) Absorb fornisce una somministrazione precoce del farmaco e un supporto meccanico simili a quelli degli stent metallici a rilasc …


Sicurezza ed efficacia di una bioprotesi autoespandibile versus palloncino espandibile per la sostituzione transcatetere della valvola aortica nei pazienti con stenosi aortica sintomatica grave

La sostituzione transcatetere della valvola aortica ( TAVR ) è l’opzione di trattamento preferita per i pazienti più anziani con stenosi aortica grave sintomatica. Le differenze nelle proprietà dei …


Associazione tra sostituzione transcatetere della valvola aortica per stenosi della valvola aortica bicuspide versus tricuspide e mortalità o ictus

Le indicazioni per la sostituzione transcatetere della valvola aortica ( TAVR ) stanno aumentando, portando a un numero crescente di pazienti con stenosi della valvola aortica bicuspide sottoposti a T …


Strategia guidata dal genotipo per gli inibitori orali di P2Y12 nell’intervento coronarico percutaneo primario

Non è noto se i pazienti sottoposti a intervento coronarico percutaneo primario ( PCI ) beneficino della selezione guidata dal genotipo di inibitori P2Y12 orali. È stato condotto uno studio randomi …