Crea sito

Newsletter di Aggiornamento sulla Ginecologia by Xagena

ALERT Ginecologia !

Top News / Contraccettivi orali & Cancro

La pillola contraccettiva aumenta il rischio di tumore

Uno studio danese ha dimostrato che utilizzare contraccettivi ormonali aumenta il rischio di carcinoma alla mammella. Uno studio condotto in Danimarca, ha evidenziato una possibile correlazione tra …

News

Comorbidità tra le donne con sanguinamento post-coitale

La maggior parte degli studi esistenti sul sanguinamento post-coitale è stata effettuata nei Paesi occidentali. Fino ad oggi, nessuno studio si è concentrato sulle varie comorbidità correlate a sang …

Il rischio di scompenso cardiaco può essere maggiore nelle donne in postmenopausa

Le donne in postmenopausa con un periodo riproduttivo più breve hanno mostrato un più alto rischio di scompenso cardiaco incidente e le donne, che non avevano mai partorito, hanno presentato un aument …

Gravidanza

Gravidanza: una infezione virale materna può provocare deficit neuronale nel nascituro

L’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche ( In-Cnr ) e l’ospedale Humanitas di Milano hanno delucidato alcuni meccanismi molecolari responsabili di difetti dello sviluppo del c …

Infezione da Papillomavirus

Individuato il DNA del papillomavirus nel sangue di donne senza tumore

Il DNA del papillomavirus ( HPV) si trova non solo nelle mucose e sulla pelle, ma anche nel sangue di donne con infezione cervicale. Queste le conclusioni dello studio Human papillomavirus DNA detec …

OncoGinecologia

Neoplasie femminili: Niraparib, un inibitore PARP-1 e -2, nel trattamento del tumore dell’ovaio

Otto donne su dieci colpite dal tumore dell’ovaio ricevono la diagnosi quando la malattia è già in fase avanzata, a uno stadio in cui nella maggioranza dei casi la malattia si ripresenterà entro due a …

Speciale OncoGinecologia

 

Esiti un anno dopo la ricostruzione immediata del seno

Gli obiettivi della ricostruzione immediata del seno post-mastectomia sono ridurre al minimo la deformità e ottimizzare la qualità di vita percepita dalle pazienti. Sono stati valutati in modo prospe …

Associazione tra livello sierico di vitamina D alla diagnosi e sopravvivenza al cancro alla mammella

C’è da tempo interesse nei potenziali benefici della vitamina D per la prevenzione di recidiva e mortalità del tumore al seno, eppure i dati provenienti da studi prospettici di coorte sono limitati. …

Perdita di peso intenzionale e rischio di tumore endometriale

Sebbene l’obesità sia un fattore stabilito di rischio di cancro dell’endometrio, le informazioni sull’influenza della perdita di peso sul rischio di tumore endometriale nelle donne in postmenopausa so …

 

Ginecologia Newsletter by Xagena

ALERT Ginecologia !

 Top News / Analisi esplorativa: legame tra assunzione di supplementi di Calcio e degenerazione maculare 

La supplementazione di Calcio associata a degenerazione maculare

Le persone che assumono più di 800 mg di Calcio al giorno presentano una probabilità quasi doppia di avere diagnosi di degenerazione maculare correlata all’età ( AMD ). Secondo l’American Academy o …

Focus On: OncoGinecologia

Tumore alla mammella: gli inibitori dell’aromatasi associati a malattia cardiovascolare

Uno studio prospettico condotto presso il Kaiser Permanente negli Stati Uniti ha mostrato che la terapia adiuvante con inibitori dell’aromatasi nelle pazienti in postmenopausa che sopravvivono al can …

Paclitaxel adiuvante e Trastuzumab per cancro al seno HER2-positivo linfonodo-negativo

Non esiste un unico trattamento standard per le pazienti con piccoli tumori al seno, linfonodo-negativi, positivi al recettore del fattore di crescita epidermico umano di tipo 2 ( HER2 ), perché la ma …

Soppressione ovarica adiuvante nel cancro al seno in premenopausa

La soppressione della produzione ovarica di estrogeni riduce la recidiva del cancro precoce al seno positivo ai recettori ormonali nelle donne in premenopausa, ma il suo valore quando viene aggiunta a …

Pertuzumab, Trastuzumab e Docetaxel nel cancro al seno HER2-positivo metastatico

Nelle pazienti con carcinoma mammario metastatico positivo al recettore per il fattore di crescita epidermico umano 2 ( HER2 ), la sopravvivenza libera da progressione è risultata significativamente m …

Gravidanza

Esiti di gravidanza dopo chirurgia bariatrica

L’obesità materna è associata a un aumentato rischio di diabete gestazionale, bambini grandi per l’età gestazionale, parto pretermine, malformazioni congenite, e nati morti. I rischi di questi risul …

Vaccino anti-papillomavirus

Vaccino anti-HPV 9-valente contro le infezioni e le neoplasie intraepiteliali nelle donne

Il vaccino in fase di sperimentazione 9-valente con particelle virus-like contro il papillomavirus umano ( HPV ) include i tipi di HPV contenuti nel vaccino quadrivalente HPV ( qHPV; 6, 11, 16 e 18 ) …

Osteoporosi

Misure per la minimizzazione del rischio di osteonecrosi della mandibola / mascella con i bifosfonati

L’EMA ( European Medicines Agency ) ha completato una revisione periodica di Aclasta ( Acido Zoledronico ), uno dei medicinali a base di bifosfonati con un rischio noto di osteonecrosi della mandibola …

 

Medicina dell’Evidenza

Evidence-based Medicine – EBM, una branca della Medicina che si propone di facilitare le decisioni diagnostiche e terapeutiche, con risvolti anche nella gestione delle risorse economiche

Breast cancer adjuvant chemotherapy: Goserelin appears to protect against ovarian failure, reducing the risk of early menopause

Ovarian failure is a common toxic effect of chemotherapy. Studies of the use of gonadotropin-releasing hormone ( GnRH ) agonists to protect ovarian function have shown mixed results and lack data on p …

Postmenopausal women: hormone therapy for preventing cardiovascular disease associated with higher risk of stroke and venous thromboembolic events

Evidence from systematic reviews of observational studies suggests that hormone therapy may have beneficial effects in reducing the incidence of cardiovascular disease events in post-menopausal women, …

Response of women to Atorvastatin was similar to that of men, with slightly more discontinuations due to adverse events

The aim of a study was to evaluate the effect of Atorvastatin on lipid lowering, cardiovascular events, and adverse events in women compared with men in 6 clinical trials. In the Incremental Decre …

Per iscriversi alla Newsletter Evidence Medicine in inglese

Coloro che sono GIA’ ISCRITTI ad altre Newsletter Xagena possono accedere al Pannello di Controllo al sito XagenaWeb.it inserendo l’indirizzo e-mail con il quale ricevono le Newsletter e la Password personale [ RIPORTATA IN FONDO A OGNI NEWSLETTER ]  E’ importante confermare la modifica cliccando sul tasto SALVA MODIFICA

 

FarmaExplorer, il Motore di ricerca sui farmaci per i Medici

Fatigue, infiammazione e assunzione di Acidi grassi Omega-3 e Omega-6 in donne sopravvissute a carcinoma alla mammella

Alcuni dati suggeriscono che l’infiammazione potrebbe essere alla base della fatigue nelle pazienti sopravvissute a cancro. Ricerche nella popolazione sana hanno mostrato una ridotta infiammazione con una assunzione alimentare più elevata di … Leggi

L’uso regolare di alcuni FANS aumenta in modo moderato il rischio cardiovascolare nelle donne in postmenopausa

L’uso regolare di farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) può aumentare il rischio di eventi cardiovascolari tra le donne in postmenopausa. I ricercatori hanno osservato un modesto aumento del rischio di eventi cardiovascolari con l’uso … Leggi

L’uso di Aspirina riduce il rischio di melanoma nelle donne in postmenopausa

L’impiego di Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) è correlato a un rischio significativamente più basso di melanoma nelle donne caucasiche in post-menopausa.L’Acido Acetilsalicilico agisce riducendo l’infiammazione, e questo può essere il motivo … Leggi

L’uso di Aspirina per lungo tempo può ridurre il rischio di cancro del colon-retto nelle donne

L’uso a giorni alterni di basse dosi di Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) riduce il rischio di tumore del colon-retto nelle donne dopo 10 anni.Non è stata, invece, riscontrata nessuna riduzione nel rischio di cancro al seno o al … Leggi