Crea sito

Farmaci Newsletter by Xagena

 

ALERT Farmaci !

 Le Novità in terapia
Dermatologia

Dermatite atopica moderata-grave negli adulti: approvato nell’Unione Europea Dupixent

La Commissione Europea ha autorizzato la commercializzazione di Dupixent ( Dupilumab ) negli adulti con dermatite atopica da moderata a grave candidati alla terapia sistemica. Si tratta della prima …

Diabetologia

Sicurezza cardiovascolare degli agonisti del recettore GLP-1, farmaci per il diabete mellito: Exenatide a rilascio prolungato, Liraglutide, Lixisenatide e Semaglutide

E’ stata condotta una revisione di 4 studi randomizzati controllati che hanno riportato i risultati di efficacia e sicurezza associati agli agonisti GLP-1. Lixisenatide ( Lyxumia ), Liraglutide ( V …

Neurologia

Sclerosi multipla recidivante e sclerosi multipla primariamente progressiva, approvato nell’Unione Europea Ocrevus

La Commissione europea ha autorizzato l’immissione in commercio di Ocrevus ( Ocrelizumab ) per il trattamento dei pazienti con forme recidivanti attive di sclerosi multipla definite da caratteristiche …

Oncologia

Opdivo come adiuvante per i pazienti con melanoma completamente resecato, approvato negli Stati Uniti

Opdivo ( Nivolumab ) è il primo e unico inibitore del checkpoint immunitario anti-PD-1 approvato per il trattamento adiuvante del melanoma con coinvolgimento linfonodale o malattia metastatica dopo re …

Oncoimmunoterapia: Pembrolizumab, un anticorpo monoclonale anti-PD-1, riduce il rischio di recidiva dopo resezione chirurgica del tumore nei pazienti con melanoma

EORTC ( European Organisation for the Research and Treatment of Cancer ) ha annunciato che lo studio di fase 3 EORTC1325/KEYNOTE-054 con Pembrolizumab ( Keynote ), somministrato in monoterapia nei paz …

Tumore alla mammella metastatico HR+/ HER2-, AIFA ha approvato Palbociclib, un inibitore di CDK 4/6

L’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ) ha autorizzato la rimborsabilità per Palbociclib ( Ibrance ) con l’indicazione per il trattamento del carcinoma mammario localmente avanzato o metastatico posi …

Pneumologia

Asma eosinofilico in forma grave: l’EMA ha approvato Fasenra

La Commissione Europea ha approvato Fasenra ( Benralizumab ) in aggiunta alla terapia di mantenimento per il trattamento dell’asma grave eosinofilico non-controllato nonostante l’assunzione prolungata …

MediExplorer.it :: Motore di Ricerca in Medicina :: Notizie mediche validate

Antiacidi: l’impiego nel lungo periodo degli inibitori della pompa protonica è correlato a un aumentato rischio di tumore gastrico

Uno studio basato sulla popolazione ha mostrato che l’impiego di un inibitore della pompa protonica ( PPI ), un farmaco…

Tossicità del Paracetamolo, soprattutto ai più alti dosaggi

Il Paracetamolo, anche conosciuto come Acetaminofene, potrebbe essere associato a un maggior numero di rischi di quanto ritenuto, in modo…

L’Aspirina a basso dosaggio appare ridurre il rischio di cancro al seno

Le donne con diabete mellito di tipo 2, trattate con Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) a basso dosaggio, hanno presentato…

Farmaci Newsletter by Xagena

ALERT Farmaci !

 Top News / Pembrolizumab come prima linea nel tumore uroteliale avanzato

Studio KEYNOTE-052: biomarcatori e risposta al trattamento con Pembrolizumab nei pazienti con carcinoma uroteliale avanzato non-trattati con Cisplatino

Pembrolizumab ( Keytruda ) ha indotto risposte clinicamente rilevanti e durature nei pazienti con carcinoma uroteliale avanzato che non erano adatti per il trattamento con Cisplatino, in base ai dati …

 

Speciale Terapia CAR-T

Approvata negli Stati Uniti la prima terapia genica personalizzata per la leucemia linfoblastica acuta: Kymriah

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato CAR-T, la prima terapia basata sulle cellule di un singolo paziente contro la forma resistente di leucemia li …

L’FDA ha ampliato le indicazioni di Actemra: sindrome da rilascio di citochine causata dalla terapia CAR-T

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA, contemporaneamente all’approvazione della prima terapia a base di linfociti CAR-T ( Kymriah ) per la leucemia linfoblastica acuta, ha ampliato le indicazi …

Allergologia

Rinite allergica da acari, l’FDA ha approvato Odactra, un estratto allergenico sublinguale

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato il primo estratto allergenico sublinguale per la rinite allergica indotta dagli acari della polvere domestica ..

Cardiologia

Canakinumab riduce il rischio di MACE dopo infarto miocardico

Canakinumab, un anticorpo monoclonale anti-interleuchina-1 beta ( anti-IL-1 beta ), ha ridotto il rischio di eventi cardiovascolari tra i sopravvissuti a infarto miocardico. Queste sono le conclusioni …

Ematologia

Linfomi: terapie personalizzate associando a inibitori farmacologici di BCR la Rapamicina

Alcuni meccanismi attraverso i quali la proteina BCR controlla la crescita di forme aggressive di linfoma non-Hodgkin sono stati individuati da ricercatori dell’IFOM di Milano. Dai risultati è emersa …

Mieloma multiplo: Daratumumab, un anticorpo monoclonale anti-CD38, nei pazienti con resistenza ad altri trattamenti

Daratumumab ( Darzalex ), primo di una nuova classe di anticorpi monoclonali che per la prima volta, grazie ad un meccanismo d’azione completamente nuovo, può sia stimolare il sistema immunitario, sia …

Epatologia

Epatocarcinoma avanzato e pre-trattato, l’immunoterapia con Nivolumab aumenta la sopravvivenza

Il carcinoma epatico, anche noto come epatocarcinoma, è un tumore silenzioso perché non mostra sintomi specifici, ma la guarigione è bassa, con il 16% dei pazienti vivo a 5 anni dalla diagnosi. L’i …

Infettivologia

Il trattamento con la combinazione Sofosbuvir più Velpatasvir è associato ad alta efficacia contro tutti i ceppi del virus dell’epatite C

L’ ampliamento dei criteri di accesso alle nuove terapie da parte dell’AIFA ( Agenzia regolatoria italiana sui Farmaci ) ha aperto le porte della cura a un numero sempre maggiore di pazienti con infez …

Vaccini

Risultati promettenti per il vaccino contro il tumore alla mammella HER2+

Il vaccino che stimola il sistema immunitario nei confronti della proteina HER2 sulle cellule del tumore alla mammella, portando così alla regressione della malattia in stadio iniziale su un gruppo di …

Informazioni mediche ?

MediExplorer.it, un database con oltre 25.000 notizie

http://www.mediexplorer.it

 

Nivolumab nei pazienti con carcinoma epatocellulare avanzato: studio CheckMate 040

Per i pazienti con carcinoma epatocellulare avanzato ( epatocarcinoma ), Sorafenib ( Nexavar ) è l’unico farmaco approvato in tutto…

Zepatier per il trattamento dell’epatite C cronica genotipo 1a, 1b e 4 con o senza cirrosi epatica compensata negli adulti

Zepatier è un medicinale antivirale indicato nel trattamento dell’epatite C cronica negli adulti. L’epatite C è una malattia infettiva, causata…

Farmaci ipocolesterolemizzanti: Evolocumab riduce del 20% il rischio di eventi cardiovascolari maggiori nei pazienti con alti livelli di colesterolo LDL

Lo studio FOURIER, su 27.564 pazienti, ha stabilito per la prima volta che ridurre al massimo i livelli di colesterolo…

Farmaci Newsletter by Xagena

ALERT Farmaci !

Cardiologia

Alti livelli di colesterolo: il riso rosso fermentato associato a reazioni avverse simili a quelle delle statine

Il riso rosso fermentato, integratore utilizzato nell’ipercolesterolemia, ha un profilo di rischio simile a quello delle statine. Lo studio è stato pubblicato sul British Journal of Clinical Pharm …

I farmaci antinfiammatori, incluso il Naproxene, possono aumentare il rischio di infarto miocardico acuto

L’impiego dei farmaci antinfiammatori ( FANS ), incluso il Naproxene, è associato a un aumento del rischio di infarto miocardico acuto ( IMA ), con l’inizio del rischio che si verifica durante la prim …

Ematologia

La terapia CAR-T promettente nei pazienti con mieloma multiplo

I risultati di uno studio di fase 1 hanno mostrato che tutti i pazienti con mieloma hanno risposto al trattamento con terapia CAR-T ( Chimeric Antigen Receptor T-cell ) specifico per BCMA. Le tera …

Gastroenterologia

Sindrome del colon irritabile con diarrea: Eluxadolina associata a rischio di grave pancreatite nei pazienti senza cistifellea

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha emesso un alert su Eluxadolina ( USA: Viberzi; Europa: Truberzi ) riguardo al rischio di grave pancreatite nei pazienti …

I nuovi farmaci pangenotipici per l’epatite C

Il direttore generale dell’AIFA ( Agenzia Italiana del Farmaco ) Mario Melazzini, ha annunciato l’arrivo di nuovi farmaci per il trattamento dell’epatite C, caratterizzati da maggiore efficacia a fron …

Ginecologia

Tumore alla mammella: le donne in terapia con inibitori dell’aromatasi sono a maggior rischio di osteoporosi

E’ stato valutato l’impatto sulle ossa delle terapie con inibitori dell’aromatasi nelle donne con tumore alla mammella. E’ emerso che le donne che assumono questi farmaci presentano un più elevato ris .

Neurologia

Nuova revisione dell’uso del Valproato in gravidanza e nelle donne in età fertile

L’EMA ( European Medicines Agency ) ha iniziato una revisione relativa all’uso dei medicinali contenenti Valproato nel trattamento di donne e ragazze in età fertile o in gravidanza. Questi farmaci s …

Oncologia

Rivoluzione nel trattamento del tumore del polmone, la terza neoplasia più frequente in Italia: Pembrolizumab come prima linea nella forma non-a-piccole cellule associata ad alti livelli di PD-L1

Dopo più di 40 anni, si assiste a un cambiamento nella cura standard di prima linea per il tumore del polmone in stadio avanzato, finora rappresentata dalla chemioterapia. I pazienti con carcinoma po …

Carcinoma alla prostata metastatico: Abiraterone aumenta la sopravvivenza

L’aggiunta di Abiraterone ( Zytiga ) al trattamento ormonale standard, per gli uomini che hanno ricevuto una diagnosi di tumore alla prostata metastatico ad alto rischio, ha dimostrato di diminuire il …

Farmaci Newsletter by Xagena

ALERT Farmaci !

Cardiologia

Il Warfarin, un anticoagulante, sembra ridurre il rischio di demenza nei pazienti con fibrillazione atriale

I pazienti con fibrillazione atriale incidente che sono stati trattati con Warfarin ( Coumadin ) per ridurre il rischio di ictus presentano una minore probabilità di sviluppare demenza. La terapia …

Dermatologia

Psoriasi a placche, un’alta percentuale di pazienti trattati per 3 anni con Secukinumab ha mantenuto risposta PASI 90 e PASI 100

Nuovi dati hanno dimostrato che i pazienti affetti da psoriasi a placche da moderata a grave, trattati con Secukinumab ( Cosentyx ), raggiungono alti livelli di clearance cutanea, con mantenimento dei …

Diabetologia

Diabete di tipo 2: la riduzione del rischio di ricovero per insufficienza cardiaca o mortalità cardiovascolare con Empagliflozin interessa pazienti sia con insufficienza cardiaca sia senza

Nuovi risultati di una sottoanalisi dello studio EMPA-REG OUTCOME, hanno mostrato come, in pazienti con diabete mellito di tipo 2 ad alto rischio di eventi cardiovascolari, la riduzione del rischio di …

Neurologia

Risultati promettenti per Nilotinib, un farmaco impiegato in OncoEmatologia, nella demenza associata a malattia di Parkinson e nella demenza a corpi di Lewy

Nilotinib ( Tasigna ), un inibitore della tirosin-chinasi, approvato per la leucemia mieloide cronica positiva per il cromosoma Philadelfia ( Ph+ ), ha mostrato risultati promettenti nei pazienti con …

Oncologia

Pembrolizumab prolunga la sopravvivenza globale in misura maggiore rispetto alla chemioterapia nel cancro del polmone non-a-piccole cellule con alti livelli di PD-L1

Lo studio KEYNOTE-010 ha mostrato che Pembrolizumab ( Keytruda ) ha migliorato la sopravvivenza globale in misura maggiore rispetto alla chemioterapia nei pazienti con cancro del polmone in fase avanz …

FDA ( Food and Drug Administration )

L’FDA ha approvato Alecensa, una nuova terapia orale, per il trattamento del tumore del polmone non-a-piccole cellule ALK-positivo

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Alecensa ( Alectinib ) per il trattamento delle persone con cancro del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) ALK-positivo, avanzato ( metastatic …

Opdivo per il trattamento del carcinoma a cellule renali avanzato, approvato dalla FDA

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Opdivo ( Nivolumab ) per il trattamento dei pazienti con carcinoma a cellule renali avanzato ( metastatico ) già sottoposti, in precedenza, a tratt …

News Frontiers in Cancer Therapy

Cotellic for use in combination with Zelboraf in advanced melanoma, approved in European Union

The European Commission has approved Cotellic ( Cobimetinib ) for use in combination with Zelboraf ( Vemurafenib ) for the treatment of adult patients with unresectable or metastatic melanoma with a B …

Previously-treated patients with non-small cell lung cancer with PD-L1 expression: Pembrolizumab improves survival compared to Docetaxel, an chemotherapy drug

Results from the pivotal KEYNOTE-010 study, the first study of its kind to evaluate the potential of an immunotherapy compared to chemotherapy based on prospective measurement of PD-L1 expression in p …

Database: OncoNews.net :: A way of finding information quickly and easily in Oncology & OncoHematology

Per iscriversi alla Newsletter Xagena

Coloro che sono GIA’ ISCRITTI ad altre Newsletter Xagena possono accedere al Pannello di Controllo al sito XagenaWeb.it inserendo l’indirizzo e-mail con il quale ricevono le Newsletter e la Password personale [ RIPORTATA IN FONDO A OGNI NEWSLETTER ]  E’ importante confermare la modifica cliccando sul tasto SALVA MODIFICA

FarmaExplorer.it :: Motore di Ricerca sui Farmaci per i Medici

Rischio di reazioni di tipo allergico e cutaneo con gli espettoranti a base di Ambroxolo e Bromexina

Il CMDh ha approvato con voto a maggioranza le raccomandazioni per aggiornare il riassunto delle caratteristiche del prodotto dei medicinali a base di Ambroxolo e Bromexina con le informazioni sul basso rischio di gravi reazioni allergiche e gravi … Leggi

Corlentor / Procoralan per il trattamento della angina stabile e dello scompenso cardiaco: raccomandazioni per ridurre gli eventi avversi a livello cardiaco

Corlentor e Procoralan, disponibili nella formulazione compresse, sono medicinali identici che contengono il principio attivo Ivabradina, che vengono impiegati per trattare i sintomi dell’angina stabile a lungo termine ( dolore al petto dovuto a … Leggi

EMA: misure per migliorare il monitoraggio della funzione epatica durante il trattamento con l’antidepressivo Valdoxan / Thymanax

L’European Medicines Agency ( EMA ) ha completato la revisione del farmaco antidepressivo Valdoxan / Thymanax ( Agomelatina ) e ha concluso che i suoi benefici continuano a superare i rischi. Comunque, l’Agenzia regolatoria ha raccomandato che … Leggi

 

Farmaci Newsletter by Xagena

ALERT Farmaci !

Farmaci :: Nuove formulazioni

Nuova formulazione di Herceptin approvata in Europa per il trattamento del carcinoma mammario HER2-positivo

Roche ha annunciato che una nuova formulazione iniettabile ( per via sottocutanea ) di Herceptin ( Trastuzumab ) è stata approvata dalla Commissione Europea ( CE ) per il trattamento del carcinoma mam …
News Farmaci

Cabozantinib nei pazienti con tumore della prostata in fase avanzata

Cabozantinib ( Cometriq; XL184 ) è un inibitore tirosin-chinasico biodisponibile per via orale con attività contro MET e VEGFR-2 ( recettore 2 del fattore di crescita del endotelio vascolare ).Uno stu …

Benefici del trattamento con Riociguat nei pazienti con due forme di ipertensione polmonare

Riociguat ( Adempas ), uno stimolatore della guanilato ciclasi solubile ( sGC ), ha migliorato la capacità di esercizio ed è risultato associato ad altri benefici per i pazienti con due forme di ipertensione polmonare negli studi CHEST-1 e … Leggi

FDA: la Serelaxina è un farmaco altamente innovativo per lo scompenso cardiaco acuto

Novartis ha annunciato che la Food and Drug Administration ( FDA ) ha designato come breakthrough therapy ( terapia fortemente innovativa ), la Serelaxina ( RLX030 ), un farmaco sperimentale per i pazienti con scompenso cardiaco acuto. L’FDA è … Leggi

Inibitori della tirosin-chinasi di Bruton: Ibrutinib presenta attività significativa nei pazienti con tumori delle cellule B recidivati e/o refrattari

Sopravvivenza e progressione di tumori delle cellule B mature dipendono dai segnali che arrivano dal recettore dell’antigene delle cellule B, e la tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ) è una chinasi di se …

Effetti a lungo termine del proseguimento per 10 anni della terapia adiuvante con Tamoxifene versus interruzione a 5 anni dopo la diagnosi di tumore alla mammella ER+

Per le donne con carcinoma mammario positivo per il recettore dell’estrogeno ( ER ) in fase iniziale, il trattamento con Tamoxifene ( Nolvadex ) per 5 anni riduce in misura sostanziale il tasso di mor …

Sicurezza ed efficacia a lungo termine di Imatinib mesilato negli anziani con leucemia mieloide cronica in fase cronica

Dati dai registri clinici indicano che l’età media dei pazienti con leucemia mieloide cronica ( CML ) è di 10-15 anni maggiore rispetto a quella delle sperimentazioni cliniche.È stato condotto uno stu …

Captazione dello iodio aumentata da Selumetinib nel carcinoma tiroideo avanzato

I carcinomi tiroidei metastatici refrattari a Iodio radioattivo ( Iodio-131 ) sono associati a prognosi non-favorevole.In modelli murini di carcinoma tiroideo, antagonisti selettivi della pathway MAPK …

Farmaci Newsletter by Xagena

ALERT Farmaci !

Top News / Gli alti costi dei farmaci oncologici impongono una rivalutazione dei benefici dei singoli farmaci nelle indicazioni approvate. Negli Stati Uniti ….

L’ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) ha dato avvio a una rivoluzione che coinvolgerà i farmaci oncologici. Per ogni specifica patologia, ai farmaci viene assegnato un punteggio NHB [ Net Health Benefit ] su scala 1-100 o in caso di malattia metastatica 1-130 ]. Molti farmaci, anche di recente introduzione hanno valori così bassi che non verranno più utilizzati, o solo come terza o quarta linea. Una vera rivoluzione nel settore della Terapia Oncologica

ASCO VALUE FRAMEWORK / Indicatori di performance per i farmaci oncologici

ASCO Value Framework, un sistema per misurare il valore del trattamento antitumorale

ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) ha pubblicato un sistema di misurazione del valore delle opzioni di trattamento dei tumori. Il framework è nella forma di una scala che misura il bene …

“Tumore del polmone non-a-piccole cellule: Pemetrexed ( Alimta ) associato al Cisplatino ha dimostrato un punteggio di beneficio netto per la salute di 0 ( zero ) su 130 e costa circa 9200 dollari al mese rispetto a circa 812 dollari al mese per Cisplatino e Gemcitabina “ [ ASCO ]

Approfondimento

ASCO Value Framework: applicazione in scenari clinici

La Task Force ASCO ha applicato il framework di quattro scenari clinici in cui più studi hanno confrontato le nuove opzioni di trattamento con gli attuali standard di cura: trattamento di prima linea …

Versione in lingua inglese su: DrugsNews.net

 

Focus On: Melanoma avanzato

Opdivo, il primo inibitore PD-1 approvato nell’Unione Europea: trattamento del melanoma avanzato

La Commissione Europea ha approvato per il trattamento del melanoma in fase avanzata, il primo inibitore PD-1. Dopo una valutazione accelerata Opdivo ( Nivolumab ) è stato autorizzato per l’uso in t …

Approfondimenti dall’ASCO Meeting

Nivolumab da solo o in combinazione con Ipilimumab è più efficace del solo Ipilimumab nei pazienti con melanoma avanzato

Uno studio randomizzato di fase III ha mostrato che la terapia iniziale solamente con Nivolumab ( Opdivo ) o in combinazione con Ipilimumab ( Yervoy ) è significativamente più efficace del solo Ipilim …

Focus On: Tumore del polmone non-a-piccole cellule

Efficacia di Nivolumab in monoterapia nel tumore del polmone non-a-piccole cellule, precedentemente trattato

Nivolumab ( Opdivo ) ha prodotto risposte durature e prolungata sopravvivenza globale nei pazienti con cancro del polmone non-a-piccole cellule, trattato in precedenza. Nivolumab è un anticorpo monoc …

Efficacia della combinazione MEDI4736 e Tremelimumab nel carcinoma al polmone non-a-piccole cellule in stadio avanzato

I dati, presentati al Congresso dell’ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) hanno indicato una attività clinica con profili di sicurezza gestibili per l’anticorpo monoclonale MEDI4736 diretto …

 

Focus On: Nuovi anticoagulanti

Anticoagulanti: Lixiana, un inibitore diretto per os del fattore Xa, approvato dalla Commissione Europea

La Commissione Europea ha approvato Lixiana ( Edoxaban ), un inibitore selettivo del fattore Xa in monosomministrazione giornaliera, per la prevenzione dell’ictus in pazienti affetti da fibrillazione …

FOCUS ON: Ipercolesterolemia familiare

Efficacia e sicurezza di Alirocumab nella riduzione dei lipidi e degli eventi cardiovascolari

Alirocumab ( Praluent ), un anticorpo monoclonale che inibisce la proproteina convertasi subtilisina/kexina di tipo 9 ( PCSK9 ), ha dimostrato di ridurre i livelli di colesterolo LDL ( lipoproteina a …

Inibizione di PCSK9 con Evolocumab nella ipercolesterolemia familiare eterozigote: studio RUTHERFORD-2

L’ipercolesterolemia familiare eterozigote è caratterizzata da basso assorbimento cellulare di colesterolo LDL, aumentate concentrazioni plasmatiche di colesterolo LDL, e malattie cardiovascolari prem …

Inibizione di PCSK9 con Evolocumab nella ipercolesterolemia familiare omozigote: studio TESLA Parte B

L’ipercolesterolemia familiare omozigote è una rara e grave malattia causata da clearance plasmatica molto bassa o assente di LDL, sostanzialmente aumentato colesterolo LDL, e accelerato sviluppo di m …

Farmacovigilanza: infarto con i farmaci antiacido ad azione inibitoria della pompa protonica

Gli inibitori della pompa protonica possono aumentare il rischio di infarto miocardico

I ricercatori hanno valutato i dati su 2.9 milioni di pazienti per valutare il possibile legame tra impiego dell’inibitore della pompa protonica ( PPI ) e rischio cardiovascolare. I dati sono s …

Focus On: Farmaci per il diabete e sicurezza cardiovascolare

Alogliptin e placebo, con o senza ACE-inibitori, presentano esiti cardiovascolari simili

Dallo studio EXAMINE è emerso che l’uso di Alogliptin ( USA: Nesina; Europa: Vipidia ), un inibitore DPP-4, rispetto al placebo con e senza ACE inibitori ( inibitori dell’enzima di conversione dell’an …

Studio TECOS: profilo di sicurezza cardiovascolare per Sitagliptin nei pazienti con diabete mellito di tipo 2

I dati di TECOS ( Trial Evaluating Cardiovascular Outcomes with Sitagliptin ), uno studio di non-inferiorità controllato con placebo sulla sicurezza cardiovascolare di Sitagliptin ( Januvia ), un inib …

Lixisenatide presenta un rischio cardiovascolare neutro negli adulti con diabete di tipo 2 ad alto rischio di malattia cardiovascolare

L’agonista del recettore GLP-1 Lixisenatide ( Lyxumia ) abbassa l’emoglobina glicosilata ( HbA1c ) e non è associato né a beneficio né a rischio cardiovascolare negli adulti con diabete mellito di tip …

Il Punto su Scompenso cardiaco 

Entresto, un game changer nel trattamento dello scompenso cardiaco e ridotta frazione di eiezione

Grazie a un procedura registrativa rapida, l’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato negli Stati Uniti Entresto, una combinazione di Sacubitril e di Valsartan ( conosciuta anche con la sigla LCZ696 ).
Entresto è il primo farmaco a dimostrare un beneficio sulla mortalità quando è stato confrontato con Enalapril nei pazienti con insufficienza cardiaca.
 

Approfondimento

Entresto, un nuovo farmaco per il trattamento dell’insufficienza cardiaca approvato dalla FDA

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Entresto ( Sacubitril / Valsartan ) compresse per il trattamento dello scompenso cardiaco. Il farmaco ha dimostrato di ridurre il tasso di mortal …

Focus On: Cuore

Alta montagna e cuore, implicazioni terapeutiche: i risultati dello studio HIGHCARE Andes

Oltre i 2500 metri di quota, la bassa pressione barometrica provoca una diminuzione della concentrazione d’ossigeno nell’aria alveolare. Gli effetti dell’ipossia ipobarica sul sistema cardiovascolare …

Acido Acetilsalicilico nella prevenzione primaria: dalla ricerca novità interessanti ?

L’Acido Acetilsalicilico a basso dosaggio ( ASA a bassa dose; Aspirina a basso dosaggio ) è un caposaldo per la terapia dell’angina e dell’infarto nonostante i suoi 120 anni di vita. Grazie alla sua …

Controllo pressorio con la triplice associazione Perindopril / Amlodipina / Indapamide nei pazienti ad alto rischio cardiovascolare

Lo studio PIANIST ha valutato la triplice terapia Perindopril – Indapamide – Amlodipina per il controllo della pressione arteriosa in pazienti ad alto rischio con una ipertensione non-controllata. …

Farmaci Newsletter by Xagena

ALERT Farmaci !

Top News / Sindromi coronariche acute: L’FDA ha di nuovo rigettato l’approvazione del nuovo anticoagulante Xarelto

FDA non ha approvato la nuova indicazione per Xarelto: sindrome coronarica acuta

L’Agenzia regolatoria statunitense, FDA ( Food and Drug Administration ), ha inviato una lettera di risposta completa alla società farmaceutica Janssen, non approvando le nuove applicazioni supplement …

Cardiologia

L’uso dei beta-bloccanti in ambiente perioperatorio: controversie

Dalla fine del 2011, quando il lavoro scientifico di Don Poldermans è stato per la prima esaminato ci sono state controversie nel mondo medico circa l’uso dei beta-bloccanti nel trattamento perioperat …

Colchicina per la pericardite acuta

La Colchicina è efficace per il trattamento della pericardite ricorrente.Tuttavia, mancano dati conclusivi sull’uso della Colchicina durante un primo attacco di pericardite acuta e nella prevenzione d …
Ematologia  

FDA: approvato Ibrutinib nel trattamento della leucemia linfatica cronica

L’Agenzia regolatoria statunitense ha ampliato le indicazioni di Ibrutinib ( Imbruvica ) per includere il trattamento dei pazienti con leucemia linfatica cronica ( CLL ), già sottoposti, in precedenza … leggi Articolo

Ruxolitinib: risultati promettenti nella policitemia vera, forma avanzata

Uno studio di fase II ha mostrato che Ruxolitinib ( Jakafi, Jakavi ) è stato in grado di indurre una risposta duratura ed è apparso ben tollerato nei pazienti con policitemia vera che erano refrattari alla Idrossiurea ( Oncocarbide ), o intolleranti. Ricercatori del University of Texas – MD Anderson Cancer Center, hanno valutato Ruxolitinib, un inibitore orale di […]

FDA ha approvato Imbruvica per il linfoma a cellule del mantello

La Food and Drug Administration ( FDA ) ha approvato Ibrutinib ( Imbruvica ) per il trattamento dei pazienti con linfoma a cellule del mantello, che hanno ricevuto almeno una precedente terapia.Ibrutinib è un inibitore della tirosin-chinasi di Bruton.Ibrutinib ha ricevuto l’approvazione della FDA grazie a un iter accelerato, che consente all’Agenzia re […]
Pneumologia

Studio TIOSPIR: Tiotropio Respimat non associato a un aumentato rischio di decesso nella BPCO

Il Tiotropio sommnistrato alla dose di 5 mcg con l’inalatore Respimat ( Spiriva Respimat ) ha mostrato efficacia simile a quella di 18 mcg di Tiotropio somministrato con il dispositivo per inalazione …

BPCO moderata-grave: Acetilcisteina 600 mg due volte al giorno può prevenire le riacutizzazioni

L’aumento dello stress ossidativo e della infiammazione ha un ruolo nella patogenesi della malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ). I farmaci con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, com …
Epatite

Alto tasso di risposta virologica sostenuta con la combinazione Daclatasvir e Sofosbuvir nei pazienti con infezione da HCV genotipo 1, 2 e 3

Il regime orale costituito da Daclatasvir e da Sofosbuvir ( Sovaldi ) ha prodotto una guarigione nel 90% dei pazienti con infezione da virus della epatite C ( HCV ).Daclatasvir è un inibitore NS5A e S …

Abbvie: programma di fase III di una terapia orale senza Interferone in pazienti con epatite C genotipo 1

AbbVie ha annunciato il completamento del suo programma clinico di fase III e ha rilasciato i risultati di quattro studi che hanno valutato la terapia orale senza Interferone, con o senza Ribavirina, …
Farmacovigilanza

L’FDA sta indagando sul rischio di eventi cardiovascolari con i prodotti a base di Testosterone

La FDA ( Food and Drug Administration ) sta compiendo indagini riguardo al rischio di ictus, infarto miocardico e mortalità negli uomini che assumono prodotti, approvati dall’Agenzia regolaria statunitense, a base di Testosterone.L’FDA ha deciso di riesaminare la sicurezza di questi medicinali sulla base della recente pubblicazione di due studi che hanno indicato […]

Il Comitato scientifico dell’EMA ha raccomandato che Protelor / Osseor restino disponibili ma con ulteriori limitazioni

L’European Medicine Agency ( EMA ) ha concluso la sua revisione su Protelos / Osseor ( Ranelato di Stronzio ) e ha raccomandato di limitare ulteriormente l’uso del medicinale ai pazienti che non posso …

I farmaci antidepressivi associati a ipertensione polmonare persistente dei neonati

I neonati di madri che assumono gli inibitori selettivi del riassorbimento della serotonina ( SSRI ) durante la gravidanza sono ad aumentato rischio di ipertensione polmonare persistente.I risultati d …

Miorilassanti: limitazioni per i medicinali a base di Tiocolchicoside per uso sistemico a causa di genotossicità

L’European Medicines Agency ( EMA ) e l’AIFA hanno informato gli operatori sanitari riguardo ad importanti limitazioni relative all’uso dei medicinali a base di Tiocolchicoside per uso sistemico, impo …

MediExplorer.it :: Il Primo Motore di Ricerca Specializzato in Medicina

Artrite reumatoide: la sicurezza e l’efficacia di Baricitinib si mantengono a 52 settimane

L’efficacia e la sicurezza della terapia con Baricitinib a 52 settimane si sono mantenute sostenute agli stessi livelli o a livelli migliori di quanto riportato a 24 settimane nei pazienti con artrite reumatoide, secondo uno studio presentato al … Leggi

Tofacitinib nei pazienti con artrite reumatoide trattati con Metotrexato

Uno studio di 24 mesi di fase III ha esaminato la conservazione strutturale con Tofacitinib ( Xeljanz ) nei pazienti con artrite reumatoide con una risposta inadeguata al Metotrexato ( MTX ). Sono stati riportati i dati di un’analisi ad interim di … Leggi

Inibitori della interleuchina-1 beta: Ilaris nel trattamento della artrite idiopatica giovanile a esordio sistemico, una grave forma di artrite infantile

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, Food and Drug Administration ( FDA ), ha approvato Ilaris ( Canakinumab ) per il trattamento della artrite idiopatica giovanile a esordio sistemico attiva ( SJIA ) nei pazienti dai 2 anni di età. Ilaris è … Leggi

Apremilast: efficacia a 1 anno nei pazienti affetti da artrite psoriasica

I pazienti con artrite psoriasica hanno continuato a mostrare risposta clinica significativa dopo 24 settimane di trattamento con Apremilast.Lo studio ha mostrato che Apremilast, un inibitore orale della fosfodiesterasi 4 mantiene l’efficacia e la … Leggi

Abatacept nella nefropatia proteinurica B7-positiva

Abatacept ( CTLA-4-Ig; Orencia ) è un inibitore costimolatorio che ha come bersaglio B7-1 ( CD80 ).È stato pubblicato un report che descrive 5 pazienti con glomerulosclerosi segmentale focale ( FSGS ) ( 4 con malattia ricorrente dopo trapianto e 1 … Leggi

Safinamide aggiunta a Levodopa nella malattia di Parkinson con fluttuazioni motorie

La Levodopa è efficace per i sintomi motori della malattia di Parkinson ( PD ), ma è associata a fluttuazioni motorie e discinesia. Molti pazienti richiedono una terapia addizionale per migliorare le fluttuazioni motorie senza esacerbare la … Leggi

Demenza da malattia di Alzheimer: diuretici, sartani e ACE-inibitori riducono il rischio

Una analisi, compiuta da ricercatori della Johns Hopkins su più di 3.000 anziani statunitensi ha mostrato che l’assunzione di alcuni farmaci antipertensivi può ridurre il rischio di demenza dovuta a malattia di Alzheimer. In uno studio, pubblicato … Leggi

Farmaci Newsletter by Xagena

ALERT Farmaci !

Top News / Tumore al polmone: terapia fortemente innovativa approvata negli Stati Uniti

Cancro del polmone non-a-piccole cellule, squamoso, in fase avanzata: l’FDA ha approvato Opdivo, il primo inibitore PD-1

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Opdivo ( Nivolumab ), un inibitore PD-1, nel trattamento del tumore al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC …

Focus On: Terapia

A) Inibitori PD-1 nei tumori solidi e in alcuni tumori ematologici

Immunoterapia, un approccio innovativo nel trattamento dei tumori

Si è aperta una nuova era nel trattamento dei tumori che sta modificando le aspettative di sopravvivenza grazie all’immunoterapia mirata. Il melanoma ha rappresentato il modello per la sua applicazio …

B) Sovrappeso & Obesità: approvato negli USA la Liraglutide, un farmaco già in commercio per il diabete di tipo 2

Saxenda, un agonista del recettore GLP-1, per la gestione del peso corporeo, approvato dalla FDA

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Saxenda ( Liraglutide per via iniettiva ) come opzione di trattamento per la gestione del peso corporea in aggiunta a dieta ipocalorica e attività …

C) Terapia sperimentale per la sclerosi multipla

Un passo verso il trattamento della sclerosi multipla ? Un anti-Lingo-1 ripristina la mielina nella neurite ottica acuta

Sono stati pubblicati i risultati dello studio di fase 2 AON ( acute optic neuritis ) RENEW. Lo studio ha valutato un anti-LINGO-1, un farmaco che ripristina la mielina. I risultati dello studio ha …

D) Nuova terapia per lo scompenso cardiaco con ridotta frazione di eiezione

Insufficienza cardiaca con ridotta frazione di eiezione: l’FDA ha concesso la revisione prioritaria a LCZ696, un inibitore del recettore della angiotensina e della neprilisina

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha garantito revisione prioritaria a LCZ696, un farmaco sperimentale per il trattamento dello scompenso cardiaco con ridotta frazione di eiezione ( HFrEF ). L …

E) Nuova terapia per la malattia di Parkinson con fluttuazioni motorie

Xadago come terapia aggiuntiva alla sola Levodopa o in combinazione con altre terapie in pazienti con malattia di Parkinson in stadio medio-avanzato con fluttuazioni motorie, approvazione nell’Unione Europea

La Commissione Europea ha approvato Xadago ( Safinamide ) per il trattamento della malattia di Parkinson idiopatica. Xadago è stato approvato nei pazienti con malattia in stadio medio-avanzato con f …

 

Medicina dell’Evidenza

.
Progetto di Evidence-Based Medicine ( EBM )  –   EBM, una branca della Medicina che si propone di facilitare le decisioni diagnostiche e terapeutiche, con risvolti anche nella gestione delle risorse

ACE-inhibitor-induced angioedema: time to complete resolution of edema shorter with Icatibant than with combination therapy with glucocorticoid and antihistamine

Angioedema induced by treatment with angiotensin-converting-enzyme ( ACE ) inhibitors accounts for one third of angioedema cases in the emergency room; it is usually manifested in the upper airway and …

Response of women to Atorvastatin was similar to that of men, with slightly more discontinuations due to adverse events

The aim of a study was to evaluate the effect of Atorvastatin on lipid lowering, cardiovascular events, and adverse events in women compared with men in 6 clinical trials. In the Incremental Decre …

Tiotropium noninferior to Salmeterol in patients with moderate to severe asthma who were not adequately controlled by inhaled corticosteroids or inhaled corticosteroids / Salmeterol

The role of Tiotropium for the treatment of asthma has not yet been clearly defined. The aim of a systematic review was to assess the efficacy and safety of Tiotropium in patients with asthma. Rand …

Per iscriversi alla Newsletter Evidence Medicine in inglese

Coloro che sono GIA’ ISCRITTI ad altre Newsletter Xagena possono accedere al Pannello di Controllo al sito XagenaWeb.it inserendo l’indirizzo e-mail con il quale ricevono le Newsletter e la Password personale [ RIPORTATA IN FONDO A OGNI NEWSLETTER ]  E’ importante confermare la modifica cliccando sul tasto SALVA MODIFICA

FarmaExplorer :: Motore di Ricerca sui Farmaci per i Medici

Il Dronedarone 400 mg due volte al giorno per 12 settimane riduce il carico di fibrillazione atriale nei soggetti con pacemaker permanente

Il Dronedarone ( Multaq ) è un derivato benzofuranico con un profilo farmacologico simile ad Amiodarone, ma ha un più rapido inizio di azione e una emivita molto più breve ( 13-19 ore ). I ricerca …

Le statine possono ridurre il rischio di cancro al fegato

L’impiego delle statine, farmaci ipocolesterolemizzanti, può ridurre il rischio di cancro primario del fegato, soprattutto nei pazienti con malattia epatica e diabete mellito. I risultati di uno st …

Il Selenio nei pazienti con cancro alla prostata è dannoso

Una nuova analisi ha trovato che gli uomini con diagnosi di cancro alla prostata non-metastatico che hanno consumato più di 140 mcg al giorno di supplementi di Selenio hanno presentato un eccesso di r …

Inibitori IL-17: Cosentyx per il trattamento di prima linea dei pazienti affetti da psoriasi moderata-grave, approvato nell’Unione europea

La Commissione Europea ( CE ) ha approvato Cosentyx ( Secukinumab ) come trattamento sistemico di prima linea della psoriasi a placche moderata-grave negli adulti che sono candidati alla terapia sist …

Otezla per il trattamento dei pazienti affetti da psoriasi e artrite psoriasica, approvato nell’Unione europea

La Commissione Europea ( CE ) ha autorizzato la commercializzazione di Otezla ( Apremilast ), un inibitore orale selettivo della fosfodiesterasi 4 ( PDE4 ), in due indicazioni terapeutiche: A) pe …

Fibrillazione atriale: il pre-trattamento con Rivaroxaban può accelerare la cardioversione elettrica o farmacologica

La terapia anticoagulante orale con Rivaroxaban ( Xarelto ) è un’alternativa sicura alla terapia con antagonista della vitamina K ( VKA ) nei pazienti con fibrillazione atriale che si sottopongono a c …

Imbruvica per il trattamento della macroglobulinemia di Waldenstrom

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato l’espansione delle indicazioni di Imbruvica ( Ibrutinib ) per il trattamento della macroglobulinemia di Walde …

Revlimid per il trattamento dei pazienti adulti con mieloma multiplo precedentemente non-trattato, non-eleggibili al trapianto, approvato in Europa

La Commissione Europea ha approvato Revlimid ( Lenalidomide ) per il trattamento dei pazienti adulti con mieloma multiplo, mai trattati in precedenza, non-eleggibili al trapianto. Revlimid è già in …

Pazienti che necessitano di un intervento coronarico percutaneo: Cangrelor presenta un profilo rischio-beneficio favorevole se impiegato in combinazione con Bivalirudina

Uno studio ha esaminato l’efficacia e gli esiti di sanguinamento di Cangrelor ( Kengrexal ) nei pazienti dello studio CHAMPION PHOENIX ( A Clinical Trial Comparing Cangrelor to Clopidogrel Standard Th …

L’aggiunta di Ezetimibe alla Simvastatina permette di ridurre l’incidenza di ictus e di infarto miocardico nei pazienti con sindrome coronarica acuta

Non era stato ancora dimostrato che ridurre i livelli di colesterolo LDL al di sotto degli obiettivi stabiliti dalle lineeguida ( valore inferiore a 100 mg/dl per la popolazione ge

Farmaci Newsletter by Xagena

ALERT Farmaci !

Top News / Novità farmacologiche in: Ipercolesterolemia, Melanoma, Tumore al polmone non-a-piccole cellule, Mieloma, Carcinoma basocellulare

Ipercolesterolemia e dislipidemia mista: parere positivo del CHMP per Repatha

Il CHMP ( Comitato per i medicinali per uso umano ) dell’EMA ( European Medicines Agency ) ha adottato un parere positivo, raccomandando il rilascio dell’autorizzazione all’immissione in commercio del …

Carcinoma basocellulare localmente avanzato: parere positivo del CHMP per Odomzo

Il CHMP ( Comitato per i medicinali per uso umano ) dell’EMA ( European Medicines Agency ) ha adottato un parere positivo, raccomandando il rilascio dell’autorizzazione all’immissione in commercio del …

Cancro del polmone non-a-piccole cellule squamoso localmente avanzato o metastatico: parere positivo del CHMP per Nivolumab BMS

Il CHMP ( Comitato per i medicinali per uso umano ) dell’EMA ( European Medicines Agency ) ha adottato un parere positivo, raccomandando il rilascio dell’autorizzazione all’immissione in commercio de …

Mieloma multiplo recidivante e/o refrattario: parere positivo del CHMP per Farydak

Il CHMP ( Comitato per i medicinali per uso umano ) ha adottato un parere positivo, raccomandando il rilascio dell’autorizzazione all’immissione in commercio del medicinale Farydak, destinato al tratt …

Melanoma in fase avanzata: parere positivo del CHMP per Keytruda

Il CHMP ( Comitato per i medicinali per uso umano ) dell’EMA ( European Medicines Agency ) ha adottato un parere positivo, raccomandando il rilascio dell’autorizzazione all’immissione in commercio del …

Focus On: Rivoluzione nella terapia oncologica
Gli alti costi dei nuovi farmaci oncologici impone una rivalutazione dei benefici prodotti dai singoli farmaci nelle indicazioni approvate. Negli Stati Uniti ….

L’ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) ha dato avvio a una rivoluzione che coinvolgerà i farmaci oncologici. Per ogni specifica patologia, ai farmaci viene assegnato un punteggio NHB [ Net Health Benefit ] su scala 1-100 o in caso di malattia metastatica 1-130. Una vera rivoluzione nel settore della Terapia Oncologica ha avuto inizio

ASCO VALUE FRAMEWORK / Indicatori di performance per i farmaci oncologici

ASCO Value Framework, un sistema per misurare il valore del trattamento antitumorale

ASCO ( American Society of Clinical Oncology ) ha pubblicato un sistema di misurazione del valore delle opzioni di trattamento dei tumori. Il framework è nella forma di una scala che misura il bene ..

Approfondimento

ASCO Value Framework: applicazione in scenari clinici

La Task Force ASCO ha applicato il framework di quattro scenari clinici in cui più studi hanno confrontato le nuove opzioni di trattamento con gli attuali standard di cura: trattamento di prima linea …

Versione in lingua inglese su: DrugsNews.net

FocusOn: Sicurezza dei farmaci antinfiammatori

Gli antinfiammatori non-steroidei, ad eccezione dell’Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) possono causare infarto miocardico o ictus. L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti avvisa i pazienti a prestare attenzione ai segni premonitori di questi eventi cardiovascolari:  i pazienti che assumono FANS devono rivolgersi immediatamente al proprio medico in caso di sintomi come dolore al petto, mancanza di respiro o difficoltà respiratorie, debolezza in una parte o su un lato del corpo, o difficoltà a parlare

I pazienti che assumono farmaci antinfiammatori non-steroidei, ad esclusione dell’Aspirina, hanno una più alta probabilità di essere colpiti da infarto miocardico o da ictus

La FDA ( Food and Drug Administration ) sta rafforzando l’avvertenza riguardo all’aumentato rischio di infarto del miocardio o di ictus dall’assunzione di farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS …