Crea sito

Aggiornamenti in Psichiatria by Xagena

Psichiatria News

www.psichiatriaonline.net
Psichiatria – Le novità in Psichiatria. PsichiatriaOnline.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Malattie psichiatriche. Terapia della Psicosi, Depressione.

Farmaci

L’enzima polimorfico CYP2D6 metabolizza i farmaci …

Predittori di futuri tentativi di …

I pensieri suicidari e l’autolesionismo non-suicidario …

Farmaci antiepilettici per

Farmaci antiepilettici per il trattamento del disturbo da …

Trauma cranico come fattore di

Un trauma cranico, in particolare un trauma cranico grave o che …

Acetilcisteina, da mucolitico a …

Acetilcisteina, da mucolitico a farmaco per la dipendenza da …

Psichiatria Focus

Sulla NEWSLETTER PSICHIATRIA by Xagena …

Terapia elettroconvulsivante e

La terapia elettroconvulsivante ( ECT ) è il trattamento più …

Psicosi associata ad antibiotici …

Psicosi associata ad antibiotici durante il trattamento delle …

More Links

Psichiatria – Le novità in Psichiatria. PsichiatriaOnline.net … More …

Sintomatologia della

Sintomatologia della depressione. Non tutte le forme cliniche di …

Trattamento di mantenimento con Quetiapina versus interruzione dopo un anno di trattamento nei pazienti con primo episodio di psicosi in remissione

É stato condotto uno studio randomizzato, in doppio cieco, placebo-controllato e della durata di 12 mesi per valutare i tassi di ricaduta nei pazienti in remissione con primo episodio di psicosi che h …


L’uso prolungato di Marijuana associato a un aumento del rischio di psicosi

I giovani adulti che sono fumatori di lunga data di Marijuana hanno maggiori probabilità di andare incontro a allucinazioni, deliri o di manifestare segni di psicosi, rispetto ai fumatori di br …


Rapidità d’azione ed efficacia della Ketamina nella riduzione dei sintomi nella depressione bipolare

Uno studio ha mostrato che un farmaco vecchio di 50 anni, comunemente usato come anestetico per gli esseri umani e per gli animali, può offrire un rapido sollievo in alcuni dei casi più …


L’uso prolungato del cerotto alla Nicotina favorisce l’astinenza da fumo

Una ricerca, compiuta presso l’University of Pennsylvania School of Medicine a Filadelfia negli Stati Uniti, ha mostrato che l’uso prolungato di un cerotto alla Nicotina ( Nicoderm CQ ) per 24 settima …


Aloperidolo più Prometazina in caso di aggressività indotta da psicosi

I servizi sanitari gestiscono spesso persone agitate o violente e per i servizi di emergenza psichiatrica questo tipo di comportamento ha un’elevata prevalenza ( 10% ).I farmaci utilizzati in qu …


Aripiprazolo versus altri antipsicotici atipici nella schizofrenia

In molti Paesi gli antipsicotici di seconda generazione ( atipici ) sono diventati i farmaci di prima linea per il trattamento delle persone con schizofrenia.Non è chiaro se i diversi farmaci d …


Ziprasidone versus altri antipsicotici atipici nella schizofrenia

In molti Paesi gli antipsicotici di seconda generazione ( atipici ) sono diventati il farmaco per il trattamento di prima linea per le persone con schizofrenia.Non è chiaro se i farmaci di nuov …


Terapia aggiuntiva con Divalproex nei bambini con sindrome da deficit di attenzione e iperattività e aggressività refrattarie a monoterapia con stimolanti

Ricercatori della Stony Brook Univesity School of Medicine negli Stati Uniti, hanno condotto uno studio per valutare l’efficacia di Divalproex ( Depakote ) nel ridurre il comportamento aggressiv …


Efficacia e sicurezza di Vigabatrin nel trattamento della dipendenza da Cocaina

La dipendenza da Cocaina è associata a grave morbilità medica, psichiatrica e sociale, ma negli Stati Uniti non esiste una terapia approvata per il trattamento di questa condizione.L&rsq …


Maggiore efficacia dell’Olanzapina rispetto agli altri antipsicotici di seconda generazione

E’ stata condotta una revisione sistematica e una meta-analisi di studi in cieco che hanno confrontato tra loro gli antipsicotici di seconda generazione con l’obiettivo di evidenziare diff …


Acetilcisteina nel trattamento della tricotillomania

La tricotillomania è un disturbo caratterizzato dal bisogno di strapparsi i capelli causando un’evidente perdita di capelli.I dati relativi al trattamento farmacologico del disturbo si li …


Duloxetina nel trattamento del disturbo depressivo maggiore

Gli antidepressivi di seconda generazione sono farmaci di primo impiego nel trattamento del disturbo depressivo maggiore.Uno studio ha compiuto una revisione sistematica della sicurezza e dell’e …


La Quetiapina rafforza l’effetto del Citalopram nel disturbo ossessivo-compulsivo

Ricercatori del Centro Universitario Medico ( UMC ) di Utrecht in Olanda, hanno valutato l’efficacia della Quetiapina ( Seroquel ) in aggiunta a Citalopram ( Seropram ) nei pazienti con disturbo …


Individualizzazione del trattamento con farmaci antipsicotici

Recenti studi hanno dimostrato relativamente piccole differenze riguardo all’efficacia degli antipsicotici.Leucht et colleghi ( Lancet, 2009 ) hanno concluso che i farmaci antipsicotici di secon …


Sicurezza e tollerabilità dell’Aripiprazolo

Si ritiene che l’efficacia dell’Aripiprazolo ( Abilify ) nel trattamento della schizofrenia sia mediata da una combinazione di agonismo parziale a livello del recettore della dopamina D2 e …

Articoli recenti

Gastroenterologia Newsletter

Gastroenterologia ALERT

Focus – Biosimilari: Malattia di Crohn & Colite ulcerosa

Malattie autoimmuni: approvazione europea per Hulio, il biosimilare di Humira

La Commissione Europea ha approvato il biosimilare di Adalimumab di Mylan e Fujifilm Kyowa Kirin Biologics, Hulio, per tutte le indicazioni del biologico originator Humira di Abbvie. L’autorizzazio …

Focus: Colite ulcerosa

Colite ulcerosa: Xeljanz per il trattamento dei pazienti adulti con colite ulcerosa attiva da moderata a grave

La Commissione europea ( CE ) ha approvato Xeljanz ( Tofacitinib citrato ) 10 mg due volte al giorno ( BID ) per almeno 8 settimane, seguito da XELJANZ 5 mg BID o 10 mg BID, per il trattamento dei pa …

News

Il microbiota intestinale può aiutare a predire le persone a più alto rischio di epatocarcinoma

Una ricerca realizzata dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli – Irccs e Università Cattolica di Roma in collaborazione con la Fondazione Irccs – Istituto Nazionale dei Tumori di M …

Rischio di malattia cardiaca nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale

I pazienti con malattia infiammatoria intestinale presentano un rischio più elevato di infarto miocardico acuto e di insufficienza cardiaca, anche se non hanno una più alta prevalenza dei tradizionali …

Elevata prevalenza di celiachia tra i soggetti con osteoporosi

E’ stato osservato un incremento della prevalenza di osteoporosi tra i pazienti affetti da celiachia.Tuttavia, la prevalenza di celiachia tra…

La steatosi epatica non-alcolica predice la malattia renale cronica negli adulti con diabete di tipo 1

Uno studio ha mostrato che la misurazione del grado di steatosi non-alcolica nei pazienti con diabete di tipo 1 può…

Flixabi, un biosimilare di Remicade, nel trattamento di artrite reumatoide, spondilite anchilosante, artrite psoriasica, psoriasi, malattia di Crohn, colite ulcerosa

Flixabi è un medicinale antinfiammatorio, che trova impiego negli adulti, solitamente quando gli altri medicinali o trattamenti non possono essere…

Aggiornamento in Ematologia by Xagena

Ematologia ALERT

Top News / Novità nel trattamento dei linfomi

Linfomi: terapie personalizzate associando a inibitori farmacologici di BCR la Rapamicina

Alcuni meccanismi attraverso i quali la proteina BCR controlla la crescita di forme aggressive di linfoma non-Hodgkin sono stati individuati da ricercatori dell’IFOM di Milano. Dai risultati è emersa …

Mieloma multiplo

Mieloma multiplo: Daratumumab, un anticorpo monoclonale anti-CD38, nei pazienti con resistenza ad altri trattamenti

Daratumumab ( Darzalex ), primo di una nuova classe di anticorpi monoclonali che per la prima volta, grazie ad un meccanismo d’azione completamente nuovo, può sia stimolare il sistema immunitario, sia …

Leucemia

Leucemia linfoblastica acuta: Pegasparaginasi, una L-Asparaginasi a lunga emivita

La Pegasparaginasi ( Oncaspar ) è una forma pegilata della L-asparaginasi, noto trattamento della leucemia linfoblastica acuta ( LLA ): la pegilazione prolunga l’emivita della L-Asparaginasi per …

Emofilia

Emofilia A con inibitori: risultati positivi con Emicizumab, somministrato una volta a settimana per via sottocutanea in adulti e adolescenti

I dati dello studio HAVEN 1, una sperimentazione di fase III volta a valutare la profilassi con Emicizumab somministrato una volta a settimana per via sottocutanea in adulti e adolescenti affetti da e …

Emofilia A acquisita: il Fattore VIII di origine porcina associato a bassa reattività nei confronti degli anticorpi diretti contro il FVIII umano

L’emofilia A acquisita è una malattia ultra-rara che colpisce 1.5 persone su 1 milione. Una patologia poco conosciuta e potenzialmente letale, che colpisce silenziosamente anziani e donne post-partum, …

Informazione medica ? MediExplorer.it: un database con oltre 30.000 notizie

http://www.mediexplorer.it

Leucemia linfoblastica acuta: in Europa approvato Besponsa

La Commissione Europea ha approvato Besponsa ( Inotuzumab ozogamicin ) per il trattamento, in monoterapia, di pazienti adulti con leucemia…

Rischio di secondo tumore nei sopravvissuti a linfoma di Hodgkin e influenza della storia familiare

Sebbene i progressi nel trattamento del linfoma di Hodgkin abbiano portato a un miglioramento della sopravvivenza libera da malattia, questo…

La terapia CAR-T promettente nei pazienti con mieloma multiplo

I risultati di uno studio di fase 1 hanno mostrato che tutti i pazienti con mieloma hanno risposto al trattamento…

Aggiornamento in Cardiologia by Xagena

ALERT Cardiologia !

Top News / Approccio antinfiammatorio nell’infarto miocardico

Studio CANTOS: Canakinumab riduce gli eventi cardiovascolari ricorrenti nei pazienti con infarto miocardico

Lo studio CANTOS ha mostrato che i pazienti con una storia di infarto miocardico e un elevato livello di proteina C-reattiva ad alta sensibilità ( hs-CRP ) trattati con Canakinumab hanno presentato un …

News dall’ESC ( European Society of Cardiology ) Meeting

L’ablazione transcatetere migliora gli esiti nei pazienti con insufficienza cardiaca e fibrillazione atriale

Lo scompenso cardiaco è una malattia cronica ad andamento progressivo. In questi pazienti è comune un disturbo del ritmo, che prende nome di fibrillazione atriale, che aumenta il rischio di mortalità …

Fibrillazione atriale non-valvolare e prevenzione dell’ictus, Edoxaban è efficace e più sicuro del Warfarin anche nei pazienti a più alto rischio

Edoxaban ( Lixiana ) è altrettanto efficace e più sicuro del Warfarin ( Coumadin ) per tutti i pazienti affetti da fibrillazione atriale non-valvolare, anche quelli a più alto rischio di ictus o event …

Studio REVEAL: Anacetrapib, un inibitore di CETP, aggiunto alla terapia con statine riduce l’incidenza di eventi coronarici maggiori

L’incidenza di importanti eventi coronarici è risultata significativamente ridotta nei pazienti con malattia vascolare aterosclerotica che hanno ricevuto la terapia statinica con l’aggiunta di Anacetr …

Studio EMANATE: Apixaban riduce il rischio di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale sottoposti a cardioversione

Dallo studio EMANATE è emerso che i pazienti con fibrillazione atriale che hanno ricevuto Apixaban ( Eliquis ) prima della cardioversione pianificata hanno presentato un minor rischio di ictus rispett …

Studio FOURIER: le concentrazioni molto basse di colesterolo LDL associate a una riduzione del rischio di eventi cardiovascolari

Una analisi secondaria dello studio FOURIER ha mostrato che i pazienti che hanno raggiunto livelli di colesterolo LDL inferiori a 0.2 mmol/L con gli inibitori di PCSK9 ( proproteina della convertasi …

 PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE

  • La prevenzione dello scompenso cardiaco
  • La gestione ottimale del paziente con arteriopatia periferica
  • Gestione ottimale del target terapeutico nell’ipertensione arteriosa
  • Prevenzione e riabilitazione: il ruolo delle nuove tecnologie
  • Discussione and take home message

SIMPOSI

Cardiopatia ischemica cronica: diagnosi e terapia

Il controllo lipidico in prevenzione secondaria

La terapia anticoagulante in cardiologia riabilitativa e preventiva: quando e come

Problemi pratici nella gestione della terapia anticoagulante ed antiaggregante

La cardiologia riabilitativa: una finestra di osservazione ideale per l’indicazione all’impianto di ICD/CRT

Cosa è la cardiologia riabilitativa e preventiva

Omega-3: il punto

La frequenza cardiaca: un target terapeutico di tutti i pazienti cardiopatici

Uricemia, marker di rischio cardiovascolare o target terapeutico di intervento

Novità in tema di insufficienza cardiaca

MINI SIMPOSIO

Il Minimal Care in cardiologia riabilitativa: lo stato dell’arte

LETTURE

Integratori e nutraceutici: il loro ruolo nel trattamento del paziente cardiopatico

Trigliceridi e rischio cardiovascolare: ruolo dei PUFA n-3

Evolocumab: nuove evidenze nella gestione della malattia cardiovascolare

Il ruolo della terapia di associazione nel trattamento dell’ipertensione arteriosa

Informazioni mediche ? MediExplorer.it: un database con oltre 30.000 notizie

http://www.mediexplorer.it

Studio CVD-Real: gli inibitori di SGLT-2 riducono significativamente l’ospedalizzazione per scompenso cardiaco e la mortalità

Sono stati presentati i risultati del CVD-Real, un ampio studio real-world evidence che ha valutato il rischio di ospedalizzazione per…

I farmaci anti-infiammatori possono aumentare il rischio di infarto del miocardio durante le infezioni respiratorie acute

Uno studio osservazionale ha mostrato che l’uso di farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) può aumentare il rischio di infarto…

Più alta incidenza di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale asintomatica rispetto ai pazienti con forma sintomatica

I tassi di precedenti ictus sono risultati più elevati nei pazienti con fibrillazione atriale appena diagnosticata rispetto a quelli che…

 

 

Aggiornamento in Allergologia by Xagena

ALERT Allergologia !

Top News / Rinite allergica da acari

Rinite allergica da acari, l’FDA ha approvato Odactra, un estratto allergenico sublinguale

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato il primo estratto allergenico sublinguale per la rinite allergica indotta dagli acari della polvere domestica … 

News

Consumo di arachidi in bambini a rischio di allergia

La prevalenza della allergia alle arachidi tra i bambini nei Paesi occidentali è raddoppiata negli ultimi 10 anni, e l’allergia alle arachidi sta diventando evidente in Africa e in Asia. Sono stat …

Vaccinazioni e immunoterapie delle allergie sempre più efficaci e potenti con i vaccini nanotech

Le nanoparticelle in cui vengono caricati i nano-vaccini renderanno le vaccinazioni e le immunoterapie delle allergie sempre più efficaci e potenti. I nano-vaccini sono infatti dieci volte più potent …

Diagnosi di allergia o di intolleranza alimentare: diversi test sono privi di fondamento scientifico

Allergie e intolleranze alimentari sembrano essere diventate frequenti negli ultimi anni, negli adulti come nei bambini, ma nella maggioranza dei casi il fenomeno è legato a diagnosi non-corrette o ad …

Applicazioni della nanotecnologia: Faber, un unico test per oltre 240 allergie

Un gruppo di ricercatori. guidato da Maria Antonietta Ciardiello dell’Istituto di bioscienze e biorisorse del Consiglio nazionale delle ricerche di Napoli ( Ibbr-Cnr ) ha dato vita a Faber, un innovat …

Agopuntura nei pazienti con rinite allergica stagionale

L’agopuntura è spesso usata per trattare la rinite allergica stagionale, nonostante le limitate evidenze scientifiche.Sono stati valutati gli effetti dell’agopuntura…

L’esposizione agli antibatterici può predisporre ad allergie

L’esposizione ai comuni antimicrobici Triclosano e parabeni è significativamente associata a sensibilizzazione allergica.Una associazione concentrazione-dipendente è stata trovata tra antimicrobici…

Rischio di reazioni anafilattiche associato a prodotti a base di Ferro per via endovenosa

Tutti i prodotti a base di Ferro somministrati per via endovenosa ( IV ) sono associati ad anafilassi, ma la…

Aggiornamento sui Vaccini

ALERT Vaccini !

Top News / Vaccini antitumorali

Risultati promettenti per il vaccino contro il tumore alla mammella HER2+

Il vaccino che stimola il sistema immunitario nei confronti della proteina HER2 sulle cellule del tumore alla mammella, portando così alla regressione della malattia in stadio iniziale su un gruppo di …

Focus: Rapporto sulla sorveglianza postmarketing dei vaccini in Italia – AIFA

Vaccini esavalenti: reazioni avverse nell’anno 2015 in Italia

Nel 2015 sono state registrate nella RNF ( Rete Nazionale di Farmacovigilanza ) 983 segnalazioni di reazioni insorte dopo somministrazione di un vaccino esavalente pari a un tasso di segnalazione di 6 …

Vaccinazione antimeningococcica: reazioni avverse nel 2015 in Italia

Nel 2015 le segnalazioni di reazione avversa dopo vaccinazione contro il meningococco sono state 1.131 ( tasso di segnalazione 91 per 100.000 dosi ) di cui 169 gravi ( 14.9% ), tra queste in 113 cas …

Vaccinazione antipapillomavirus: reazioni avverse nel 2015 in Italia

Nel 2015 le segnalazioni riguardanti la vaccinazione HPV ( papillomavirus umano ) sono state 124, di cui 89 di Gardasil ( tasso di segnalazione 27 per 100.000 ) e 35 di Cervarix ( 17 per 100.000 ). …

Vaccinazione antipneumococcica: reazioni avverse nel 2015 in Italia

Nel 2015 le segnalazioni di sospette reazioni avverse al vaccino antipneumococcico sono state 936 ( di cui 12.3% gravi ); 884 ( 12.8% gravi ) hanno riguardato il vaccino antipneumococcico 13-valente …

Vaccini trivalenti e tetravalenti: reazioni avverse nel 2015 in Italia

Nel 2015 sono state registrate 391 segnalazioni a vaccini trivalenti o tetravalenti ( DTP, IPV ) utilizzati in particolare per le dosi di richiamo somministrate dopo il secondo anno di età. La dis …

 

Gardasil 9, vaccino del papillomavirus umano 9-valente, schema a 2 o a 3 dosi

Gardasil 9 è un vaccino usato in soggetti di sesso maschile e femminile a partire dai nove anni di età…

Vaccini contro il papillomavirus umano e la rivalutazione del PRAC riguardo alla sindrome da dolore regionale complesso e sindrome da tachicardia ortostatica posturale

I vaccini contro il papillomavirus umano ( HPV ) sono stati autorizzati nell’Unione europea dal 2006 per la prevenzione del…

Ruolo della Rifampicina nel ridurre l’infiammazione e i danni neuronali nella meningite batterica nei bambini

Il trattamento della meningite batterica acuta nei bambini con antibiotici battericidi provoca la lisi della parete cellulare e un aumento…

 

Aggiornamenti in Pneumologia

ALERT Pneumologia !
Top News / Fibrosi polmonare idiopatica

Nuove linee guida per la fibrosi polmonare idiopatica

L’American Thoracic Society ( ATS ) ha collaborato con diverse società respiratorie a livello mondiale per creare linee guida di pratica clinica per il trattamento della fibrosi polmonare idiopatica ( …

Asma

Efficacia di Lebrikizumab nel migliorare il tasso di esacerbazioni dell’asma e la funzionalità polmonare nei pazienti con asma da moderata a grave

In un sottogruppo di pazienti con asma, il trattamento standard di cura non permette di ottenere il controllo della malattia, evidenziando la necessità di nuovi approcci terapeutici. Lebrikizumab è …

La supplementazione di Vitamina-D può ridurre l’esacerbazione dell’asma in età pediatrica

La supplementazione di Vitamina-D può ridurre l’esacerbazione di asma in età pediatrica. Queste le conclusioni di una revisione sistematica di studi randomizzati e controllati in cui la supplementazio …


Speciale OncoPneumologia

Tumore al polmone non-a-piccole cellule squamoso avanzato: approvato in Europa Opdivo

La Commissione Europea ha approvato Opdivo ( Nivolumab ), un inibitore del checkpoint immunitario PD-1, per il trattamento del tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) squamoso localmente av …

Immunoterapia oncologica: efficacia di Atezolizumab nei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule localmente avanzato o metastatico

Nello studio di fase II, BIRCH, il farmaco sperimentale Atezolizumab ( MPDL3280A; anti-PD-L1 ) ha raggiunto il suo endpoint primario e ha ridotto la massa tumorale ( tasso di risposta obiettiva, ORR ) …

Tumore del polmone non-a-piccole cellule: la combinazione Nivolumab e Ipilimumab efficace come prima linea

La combinazione di due farmaci immunoterapici di Bristol-Myers Squibb, Nivolumab ( Opdivo ) e Ipilumab ( Yervoy ) è risultata sicura ed efficace nel tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ). …

L’FDA ha garantito la revisione prioritaria per Alectinib per il cancro al polmone ALK-positivo

Ad Alectinib è stata concessa la revisione prioritaria per il trattamento di un particolare tipo di cancro ai polmoni. Nel 2013 ad Alectinib era stata concessa dalla stessa FDA la designazione di ter …

Pembrolizumab come seconda linea per il mesotelioma pleurico maligno PD-L1-positivo in fase avanzata

La monoterapia con Pembrolizumab ( Keytruda ), come seconda linea, è risultata associata a una discreta sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) tra i pazienti con mesotelioma pleurico maligno PD- …

Lineeguida ASCO: terapia sistemica per il cancro del polmone non-a-piccole cellule di fase IV

Un Comitato di Esperti dell’American Society of Clinical Oncology ( ASCO ) NSCLC ha condotto una revisione sistematica di studi randomizzati e controllati da gennaio 2007 a febbraio 2014 con l’obietti …

FarmaExplorer.it: il database di news per i Medici

BPCO: benefici della combinazione Tiotropio e Olodaterolo Respimat fin dalle fasi iniziali della terapia di mantenimento

Sono stati presentati i nuovi dati di analisi degli studi di fase III TONADO 1 e 2. E’ emerso che la combinazione Tiotropio e Olodaterolo, somministrati mediante l’inalatore Respimat, ha migliorato la funzionalità respiratoria dei pazienti con … Leggi

QVA149, un medicinale broncodilatatore a doppia azione, riduce le riacutizzazioni della BPCO

Lo studio SPARK ha mostrato che una combinazione a dose fissa in monosomministrazione giornaliera di due broncodilatatori migliora la funzione polmonare e riduce le esacerbazioni nei pazienti con grave malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO … Leggi

Fibrosi polmonare idiopatica: Nintedanib rallenta la progressione del 50%

Una analisi predefinita di sottogruppo di due studi di fase III INPULSIS, presentata all’European Respiratory Society ( ERS ) Congress, ha mostrato che Nintedanib rallenta la progressione della malattia nei pazienti con fibrosi polmonare … Leggi

Farmacia: Newsletter di Aggiornamento

ALERT Farmacia !

Top News / Probiotici

Probiotici: il Bifidobacterium breve BBG-001 non ha effetto sulle complicanze gastrointestinali e sulla mortalità nei neonati pretermine

Uno studio di fase 3, controllato e randomizzato, non ha mostrato alcun beneficio del probiotico Bifidobacterium breve BBG-001 nella prevenzione della enterocolite necrotizzante, sepsi a insorgenza ta …

Ipertensione

I farmaci per l’ipertensione sono più efficaci se assunti durante la notte

Ricercatori dell’Università di Vigo in Spagna hanno concluso uno studio affermando che i farmaci per l’ipertensione dovrebbero essere assunti durante la notte, in quanto contribuiscono a controllare l …

Gotta

Lesinurad per il trattamento dell’iperuricemia associata alla gotta, in combinazione con un inibitore della xantina ossidasi

Un Comitato di Esperti dell’FDA, Arthritis Advisory Committee ( AAC ), ha dato parere positivo all’approvazione di Lesinurad ( Zurampic ) al dosaggio di 200 mg in compresse per il trattamento della ip …

Melanoma

Cobimetinib in combinazione con Vemurafenib migliora la sopravvivenza nei pazienti con melanoma avanzato positivo per la mutazione BRAF V600

I risultati dello studio di fase III coBRIM hanno mostrato un miglioramento statisticamente significativo della sopravvivenza globale nei pazienti naive al trattamento con melanoma con mutazione BRAF …

 

Farmacovigilanza

Warning dell’FDA: rischio di fratture con Canagliflozin, un farmaco per il diabete appartenente alla classe degli inibitori SGLT2

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha rafforzato il Warining ( avvertenza ) per Canagliflozin ( Invokana, Invokamet ) riguardo al maggiore rischio di fratture ossee. La sezione Adverse Reaction …

Gli italiani e l’informazione sulla salute in Rete

I trend degli ultimi 10 anni hanno mostrato una crescente sensibilità al tema salute. Il paziente diventa sempre più attento, sensibile, competente, con una conseguente ‘espansione’ delle pratiche di salute: aumentano infatti i comportamenti ‘preventivi’, cresce la popolazione attenta.

In questo nuovo contesto la ricerca di informazioni appare centrale e sembra ridefinire la tradizionale relazione medico-paziente ( medico informato, paziente passivo ).

Internet diventa un luogo cruciale per cercare e condividere informazioni ed esperienze.

E’cresciuta esponenzialmente negli ultimi 10 anni la quota degli internauti ( dall’11 al 68% degli italiani maggiorenni ) ed aumenta in modo consistente la percentuale di chi si informa sulla salute nel web: circa l’85% degli utenti, infatti, ha cercato informazioni sulla salute sui siti Internet. ( Fonte: Eurisko )

Come dare risposta ai bisogni di informazione medico-scientifica ?

Xagena ha realizzato MediExplorer.it ( www.mediexplorer.it ), un Motore di ricerca dedicato a Medicina & Salute con ben 23.000 notizie tratte dalla Letteratura internazionale 

Gli inibitori della pompa protonica possono aumentare il rischio di infarto miocardico

I ricercatori hanno valutato i dati su 2.9 milioni di pazienti per valutare il possibile legame tra impiego dell’inibitore della pompa protonica ( PPI ) e rischio cardiovascolare. I dati sono stati ottenuti dal database STRIDE della … Leggi

Entresto, un nuovo giorno nello scompenso cardiaco

Entresto ( Valsartan / Sacubitril ), un inibitore del recettore dell’angiotensina / neprilisina ( ARNI ), è stato approvato negli Stati Uniti il 7 luglio di quest’anno per i pazienti con insufficienza cardiaca e ridotta frazione di … Leggi

Il moderato consumo di cioccolato associato a un minor rischio di scompenso cardiaco

Per verificare l’ipotesi che il consumo di cioccolato fosse associato a un minor rischio di scompenso cardiaco, ricercatori hanno esaminato in modo prospettico 20.278 uomini partecipanti al Physicians’ Health Study ( PHS ) valutando il consumo di … Leggi

MediExplorer.it: il database di news per i Medici 

Aggiornamenti in Nefrologia & Urologia

ALERT Nefro-Urologia !
Top News / Carcinoma a cellule renali :: FDA :: Lenvatinib + Everolimus

FDA: Lenvima in combinazione con Everolimus come trattamento per il carcinoma a cellule renali avanzato

La statunitense Food and Drug Administration ( FDA ) ha approvato l’indicazione supplementare per Lenvima ( Lenvatinib mesilato ) in combinazione con Everolimus per il trattamento dei pazienti con ca …

Approfondimento

Lenvima in combinazione con Everolimus come trattamento per il carcinoma a cellule renali avanzato

Lenvatinib mesilato ( Lenvima ) è un inibitore multiplo del recettore della tirosin-chinasi somministrato per via orale con una nuova modalità di legame che inibisce selettivamente le attività chinas …

News Nefrologia

Rischi di decesso e ictus nei pazienti in emodialisi con fibrillazione atriale di nuova insorgenza

Rimane una questione controversa se l’uso di anticoagulanti orali debba essere preso in considerazione nei pazienti sottoposti a emodialisi con fibrillazione atriale a causa della incertezza per quant …

Proiezione del rischio di insufficienza renale per i candidati donatori di rene viventi

La valutazione dei candidati donatori viventi di rene si affida a screening per i fattori di rischio individuali per la malattia renale allo stadio terminale ( ESRD ). Per supportare un approccio em …

News Urologia

Prostatite cronica / sindrome da dolore pelvico cronico e gravità del dolore: fattori dietetici e stile di vita

La prostatite cronica / sindrome da dolore pelvico cronico ( CP/CPPS ) è un problema comune con eziologia non ben definita. Si ritiene che alcuni fattori dietetici e lo stile di vita siano correlati …

Incontinenza urinaria da urgenza: la Tossina botulinica A superiore alla neuromodulazione

Lo studio ROSETTA ( Refractory Overactive Bladder: Sacral Neuromodulation vs Botulinum Toxin Assessment ) ha mostrato che per le donne con incontinenza urinaria da urgenza, refrattaria, il controllo d …

Focus: Sorveglianza attiva :: Tumore alla prostata

Complicazioni dopo biopsie della prostata negli uomini sotto sorveglianza attiva ed effetto sulla ricezione di ulteriori biopsie nello studio PRIAS

È stato studiato il rischio di biopsie prostatiche seriali sulle complicanze negli uomini sotto sorveglianza attiva ed è stato determinato l’effetto delle complicazioni nel ricevere ulteriori biopsie. …

Sorveglianza attiva per il tumore alla prostata: revisione narrativa delle linee guida

Negli ultimi dieci anni la sorveglianza attiva di uomini con carcinoma prostatico localizzato è diventata un’opzione di gestione sempre più popolare, e sono state pubblicate varie serie di linee guida …

Atezolizumab, un inibitore del checkpoint immunitario anti-PD-L1, associato a buone risposte nel carcinoma uroteliale metastatico già trattato

I dati aggiornati di uno studio di fase II hanno mostrato che il trattamento con Atezolizumab, un inibitore del checkpoint immunitario anti-PD-L1, ha prodotto una sopravvivenza globale mediana di 11.4 mesi nei pazienti con carcinoma uroteliale … Leggi

Tassi di sopravvivenza dopo resezione per cancro del rene localmente avanzato

È stata analizzata l’esperienza di 23 anni del Memorial Sloan Kettering Cancer Center ( MSKCC ) di New York ( Stati Uniti ) con la resezione chirurgica e contemporanea surrenectomia e linfoadenectomia per il carcinoma a cellule renali metastatico … Leggi

Disfunzione erettile e sintomi delle basse vie urinarie associati a risposta a Tadalafil nella iperplasia prostatica benigna

È stata analizzata la percentuale di uomini che assumono Tadalafil ( Cialis ) 5 mg una volta al giorno e che raggiungono un miglioramento combinato ( detti responder combinati ) nei sintomi sia di disfunzione erettile sia del basso tratto urinario … Leggi

 

Aggiornamento in Nefrologia & Urologia by Xagena

ALERT Nefro-Urologia !
Top News / Metformina & Funzionalità renale

EMA rivaluta i medicinali a base di Metformina – Le evidenze scientifiche potrebbero non giustificare la controindicazione della Metformina nei pazienti con moderata riduzione della funzionalità renale

L’EMA ( European Mdicines Agency ) ha avviato una rivalutazione di tutti i medicinali a base di Metformina. La Metformina, da sola o in combinazione con altri medicinali, è largamente utilizzata per i …

News

Roxadustat corregge l’anemia nei pazienti in emodialisi e in dialisi peritoneale

I problemi di sicurezza associati agli analoghi dell’Eritropoietina e del Ferro per via endovenosa ( IV ) per il trattamento dell’anemia nella malattia renale cronica ( CKD ) inducono allo sviluppo di …

Cilostazolo migliora gli esiti nei pazienti in emodialisi affetti da arteriopatia periferica

I pazienti con malattia arteriosa periferica in emodialisi hanno presentato una riduzione significativa del rischio di eventi avversi maggiori cardiovascolari e nell’arto quando sono stati trattati co …

Assunzione di frutta e verdura in relazione a sintomi del tratto urinario inferiore e disfunzione erettile negli uomini anziani

Il ruolo dell’assunzione di frutta e verdura in relazione alla salute della prostata rimane non ben definito. Uno studio longitudinale di 4 anni ha esaminato l’associazione tra assunzione di frutt …

OncoUrologia & OncoNefrologia

Efficacia e sicurezza di Enzalutamide nel trattamento dei pazienti di 75 o più anni con carcinoma metastatico della prostata resistente alla castrazione non-sottoposti a chemioterapia

Il carcinoma della prostata presenta la sua massima incidenza negli uomini anziani. Poiché l’età influisce sul protocollo terapeutico, è di fondamentale importanza valutare l’efficacia e la tollerab …

Efficacia delle terapie mirate dopo blocco di PD-1 / PD-L1 nel carcinoma a cellule renali metastatico

Gli anticorpi monoclonali che colpiscono il percorso morte programmata-1 ( PD-1 ) / morte programmata-ligando 1 ( PD-L1 ) hanno dimostrato attività antitumorale nel carcinoma a cellule renali metastat …

Tumore a cellule transizionali del tratto uroteliale: trattamento con Vinflunina ed esiti nel mondo reale

La Vinflunina per via endovenosa 320 mg/m2 ogni 3 settimane associata alla migliore terapia di supporto ha prodotto una migliore sopravvivenza globale rispetto alla sola migliore terapia di supporto p …

Polimorfismi CYP3A5 e ABCB1 come predittori di esito per Sunitinib nel carcinoma a cellule renali metastatico

In studi esplorativi, sono stati associati i polimorfismi a singolo nucleotide ( SNP ) in geni candidati con l’efficacia e la tossicità di Sunitinib ( Sutent ) nel carcinoma a cellule renali metastati …

Tumore alla prostata resistente alla castrazione metastatico

Il trattamento del carcinoma della prostata avanzato comprende spesso una terapia mirata alle ossa. Nei pazienti con carcinoma prostatico metastatico resistente alla castrazione, il trattamento con Abiraterone acetato e Prednisone con la concomitante terapia mirata all’osso ha mostrato un maggior beneficio clinico ( sopravvivenza globale, tempo al peggioramento dell’ECOG performance status, e tempo all’uso di oppiacei per il dolore correlato al cancro ), rispetto al solo Prednisone

Impatto delle terapie mirate alle ossa in pazienti naïve alla chemioterapia con cancro alla prostata metastatico resistente alla castrazione trattati con Abiraterone acetato

Il cancro alla prostata metastatico resistente alla castrazione ( mCRPC ) coinvolge spesso l’osso, e la terapia mirata alle ossa ( BTT ) è diventata parte della strategia globale di trattamento. È …

Atezolizumab: riduzione della massa tumorale nei pazienti con tumore alla vescica uroteliale localmente avanzato o metastatico

Lo studio IMvigor 210 ha mostrato che il trattamento di seconda linea con l’anticorpo monoclonale anti-PD-L1, Atezolizumab ( MPDL3280A ), ha incontrato l’endpoint primario ( riduzione della massa tumorale ) in uno studio di fase II, nei pazienti … Leggi

Tassi di interruzione e intervallo tra iniezioni intravescicali ripetute di Tossina botulinica di tipo A per iperattività detrusoriale

Sono stati segnalati i tassi di interruzione, gli intervalli tra le iniezioni e i tassi di complicanze dopo ripetute somministrazioni intravesicali di Tossina botulinica di tipo A per il trattamento dell’iperattività detrusoriale. I pazienti con … Leggi

Un cerotto contenente Ossibutinina per il controllo della vescica nelle donne

Un cerotto contenente Ossibutinina ( Oxytrol ) per il controllo della vescica iperattiva è stato approvato negli Stati Uniti come farmaco da banco ( OTC ) per le donne dai 18 anni in su.Gli uomini invece necessiteranno di una prescrizione per … Leggi