Crea sito

Tumori Newsletter by Xagena

ALERT Oncologia !
Top News / Carcinoma polmonare non-a-piccole cellule

Maggiore efficacia di Pembrolizumab in prima linea, sia in monoterapia che in combinazione con chemioterapia, nei pazienti con tumore polmonare avanzato

Pembrolizumab ( Keytruda ), un anti-PD-1, ha mostrato una maggiore efficacia in prima linea, sia in monoterapia che associato alla chemioterapia, nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cel …

Carcinoma del polmone non-a-piccole cellule: l’immunoterapico Atezolizumab allunga la sopravvivenza libera da progressione rispetto a Docetaxel

Nel corso del Congresso dell’ESMO ( European Society for Medical Oncology ) tenutosi a Copenaghen, sono stati presentati i dati dello studio registrativo di fase III OAK, che ha riguardato l’immunoter …

Focus OncoUrologia: Carcinoma renale

Kisplyx associato a Everolimus nel trattamento del carcinoma a cellule renali in fase avanzata dopo una precedente terapia diretta contro VEGF: approvazione nell’Unione Europea

La Commissione Europea ha approvato Kisplyx ( Lenvatinib ) in combinazione con Everolimus ( Afinitor ) per il trattamento dei pazienti adulti con carcinoma a cellule renali in fase avanzata dopo una p …

FDA Breakthrough Therapy: Alecensa

L’FDA ha concesso la designazione di terapia fortemente innovativa ad Alecensa per il trattamento di prima linea del tumore del polmone non-a-piccole cellule ALK-positivo

Alecensa ( Alectinib ), un inibitore di ALK, ha ricevuto una seconda designazione di Breakthrough Therapy dalla Agenzia regolatoria statunitense, FDA ( Food and Drug Administration ). Questa designazi …

Congresso ESMO ( European Society of Medical Oncology )

Nivolumab, un anti-PD-1, migliora la qualità di vita nei pazienti con carcinoma a cellule squamose di testa e collo recidivato o metastatico

Sono stati presentati nuovi dati sulla qualità di vita riferita dai pazienti nello studio di fase III CheckMate -141, che sta valutando Nivolumab ( Opdivo ) nei pazienti con carcinoma a cellule squamo …

Studio CABOSUN: Cabozantinib ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione rispetto a Sunitinib, diminuendo il tasso di progressione della malattia o di morte del 31%

I risultati dello studio CABOSUN che ha valutato Cabozantinib ( Cabometyx ) verso Sunitinib ( Sutent ) nei pazienti con carcinoma a cellule renali in fase avanzata, non-trattati, sono stati presentati …

 Informazioni mediche ? MediExplorer.it, un database per i Medici

Tumore alla mammella metastatico HR+: linee guida ASCO sulla terapia endocrina

L’American Society of Clinical Oncology ( ASCO ) ha pubblicato le nuove lineeguida sulla terapia endocrina nelle donne con carcinoma mammario metastatico positivo ai recettori ormonali ( HR+ ). Le raccomandazioni sottolineano che la terapia … Leggi

Letrozolo come terapia endocrina di prima linea con o senza Bevacizumab per il trattamento delle donne in postmenopausa con carcinoma alla mammella positivo ai recettori ormonali in stadio avanzato

Si è valutato se la terapia anti-fattore di crescita dell’endotelio vascolare ( anti-VEGF ) con Bevacizumab ( Avastin ) prolunghi la sopravvivenza libera da progressione quando viene aggiunta a Letrozolo ( Femara ) di prima linea come trattamento … Leggi

Esercizio fisico e rischio di eventi cardiovascolari nelle donne con carcinoma alla mammella metastatico

Le malattie cardiovascolari sono una delle principali cause di morte tra le donne con carcinoma mammario metastatico. Non è noto se l’esercizio fisico sia associato a una riduzione del rischio cardiovascolare nelle pazienti con cancro al seno con … Leggi

L’assunzione di caffè può ridurre il rischio di cancro del colon-retto

Un’analisi dei dati dello studio MECC ( Molecular Epidemiology of Colorectal Cancer ), condotto in Israele, ha mostrato che il consumo di caffè può ridurre il rischio di tumore del colon-retto in modo dose-risposta; anche l’assunzione di una … Leggi

Le statine possono ridurre il rischio di cancro del colon-retto nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale

L’uso delle statine è risultato associato a un ridotto rischio di tumore del colon-retto nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale cronica. Sono stati raccolti i dati su 11.001 pazienti con malattia infiammatoria intestinale che … Leggi

Tumori Newsletter by Xagena

ALERT Oncologia !

Top News / La nuova scoperta potrebbe interessare: melanoma, tumore del rene, e tumore del pancreas

Scoperto il meccanismo la cui inibizione porta al blocco della crescita delle cellule tumorali

E’ stato scoperto un meccanismo biologico, che interessa i lisosomi, la cui inibizione porta al blocco della crescita delle cellule tumorali. Il lisosoma è un organello che rappresenta il sistema d …

Speciale ASCO Meeting

Carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico: Pembrolizumab migliora la sopravvivenza

E’ stata confermata l’efficacia di Pembrolizumab ( Keytruda ) nel trattamento del carcinoma uroteliale. I risultati aggiornati di KEYNOTE-045 e KEYNOTE-052, due studi sperimentali con Pembrolizumab, …

Tumore mammario BRCA-positivo: Olaparib, un inibitore di PARP, ritarda la progressione del tumore

I risultati dello studio di fase 3, OlympiAD, hanno mostrato l’efficacia di Olaparib ( Lynparza ) ( 300 mg due volte al giorno ), un inibitore di PARP, nel trattamento del tumore della mammella con mu …

Carcinoma polmonare non-a-piccole cellule metastatico: Alectinib riduce dell’84% le metastasi cerebrali e prolunga la sopravvivenza

Lo studio clinico di fase III, ALEX, presentato nel corso dell’ASCO Meeting e pubblicato sul The New England Journal of Medicine ( NEJM ) Alectinib ( Alecensa ) riduce dell’84% le metastasi cerebrali …

Unione europea, approvazioni

Carcinoma uroteliale avanzato, Opdivo approvato nell’Unione Europea

La Commissione europea ha approvato Opdivo ( Nivolumab ) per il carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico negli adulti dopo il fallimento di una precedente terapia a base di Platino. L …

Progetti

ACC Genomica, il primo passo verso la medicina personalizzata dei tumori

La missione di Alleanza Contro il Cancro ( ACC ) è promuovere la rete tra Centri oncologici con finalità di ricerca primariamente clinica e traslazionale per portare al letto del paziente le innovazio …

OncoGeriatria

Pazienti anziani con tumore polmonare non-a-piccole cellule con mutazione EGFR: inibitori della tirosin-chinasi di EGFR, una valida opzione terapeutica

Gli inibitori della tirosin-chinasi di EGFR, quali Erlotinib ( Tarceva ), Gefitinib ( Iressa ) e Afatinib ( Giotrif ), hanno profondamente modificato la storia del tumore polmonare non-a-piccole cellu …

Pazienti anziane con tumore al seno: associazione tra obesità e tossicità cardiaca correlata a Trastuzumab

Trastuzumab ( Herceptin ) può migliorare la prognosi delle pazienti con tumore alla mammella, ma la possibile tossicità cardiaca è tema di preoccupazione. Uno studio ha cercato di identificare i fa …

Pazienti anziani con tumori solidi in stadio precoce: il punteggio VES-13 maggiore o uguale a 7 è un utile strumento per prevedere il declino funzionale o il decesso

La fragilità aumenta il rischio di esiti negativi e/o di decessi quando si accompagna a fattori di stress. La valutazione di routine della fragilità può risultare utile nella decisione sul trattament …

Pazienti anziani con carcinoma a cellule squamose del testa-collo ricorrente o metastatico: regime a base di Cetuximab – Carboplatino – 5-Fluorouracile

Il regime Cetuximab ( Erbitux ) più chemioterapia a base di Platino è uno standard di cura nel trattamento del carcinoma a cellule squamose della testa e del collo ( HNSCC ), ricorrente o metastatico …

Pazienti anziani con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule, metastatico e non-squamoso: Bevacizumab in combinazione con la chemioterapia come prima linea

Esistono diverse strategie per la gestione dei pazienti anziani con un tumore al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), non-squamoso, in fase avanzata. I pazienti di età maggiore o uguale a 70 an …

Tumori Newsletter by Xagena

Oncologia Updates

 Top News / Vaccini antitumorali personalizzati

Vaccini personalizzati per combattere specifici tumori. Promettenti due studi sul melanoma

Due sperimentazioni di piccole dimensioni, presentate sulla rivista Nature, forniscono elementi a sostegno dei vaccini personalizzati contro il melanoma. Lo sviluppo di un vaccino antumorale presen …

Approfondimenti

Melanoma: immunogenic personal neoantigen vaccine

Effective anti-tumour immunity in humans has been associated with the presence of T cells directed at cancer neoantigens, a class of HLA-bound peptides that arise from tumour-specific mutations. The …

Personalized RNA mutanome vaccines mobilize poly-specific therapeutic immunity against cancer

T cells directed against mutant neo-epitopes drive cancer immunity. However, spontaneous immune recognition of mutations is inefficient. Recently the concept of individualized mutanome vaccines wa …

OncoGeriatria

Pazienti con melanoma trattati con immunoterapia: impatto dell’età sui risultati

Gli anticorpi monoclonali anti PD-1 / PD-L1 hanno rivoluzionato il trattamento del melanoma, ma i dati relativi all’efficacia e alla tollerabilità nei gruppi di età sono limitati. Ricercatori hanno …

OncoPneumologia

Impatto dell’età sulla sopravvivenza globale con Pemetrexed per il trattamento del tumore del polmone non-a-piccole cellule non-squamoso avanzato

Nella pratica clinica, i pazienti anziani sono spesso sotto-trattati rispetto ai pazienti più giovani. Si è determinato se i pazienti più anziani con tumore del polmone non-a-piccole cellule non-squ …

OncoUrologia

La sorveglianza attiva è superiore alla nefrectomia radicale ed equivalente alla nefrectomia parziale per preservare la funzione renale nei pazienti con piccole masse renali

Sono stati confrontati gli esiti della funzione renale nei pazienti dei bracci di sorveglianza e di intervento del registro DISSRM. I pazienti sono stati raggruppati per stadio di malattia renale cr …

News

La malattia di Parkinson appare correlata al melanoma

Uno studio retrospettivo di coorte ha evidenziato che i pazienti con malattia di Parkinson o con melanoma presentano un rischio aumentato per l’altra malattia. Questi risultati suggeriscono una as …