Crea sito

Insufficienza Cardiaca News by Xagena

Associazione tra uso di defibrillatore cardioverter impiantabile di prevenzione primaria e mortalità nei pazienti con insufficienza cardiaca

La maggior parte degli studi randomizzati sul defibrillatore cardioverter impiantabile ( ICD ) per la prevenzione primaria della morte cardiaca improvvisa nell’insufficienza cardiaca con ridotta frazi …


Diabete di tipo 2: mediatori degli effetti di Canagliflozin sull’insufficienza cardiaca

Lo scopo dello studio è stato quello di esplorare i potenziali mediatori degli effetti di Canagliflozin ( Invokana ) sull’insufficienza cardiaca nel Programma CANVAS ( CANagliflozin cardioVascular Ass …


Antagonisti del recettore dei mineralcorticoidi ed esiti renali nei pazienti con insufficienza cardiaca con e senza malattia renale cronica

L’effetto degli antagonisti del recettore dei mineralcorticoidi ( MRA ) sulla progressione della malattia renale cronica ( CKD ) nei pazienti con insufficienza cardiaca e con o senza nefropatia cronic …


Associazione di malattia simil-influenzale con ricoveri per insufficienza cardiaca: studio Atherosclerosis Risk in Communities

L’influenza è associata a un aumentato rischio di eventi cardiovascolari, ma pochi studi hanno esplorato l’associazione temporale tra attività influenzale e ricoveri ospedalieri, in particolare quelli …


Associazione tra frazione di eiezione ventricolare sinistra e sintomi con mortalità dopo chirurgia elettiva non-cardiaca tra i pazienti con insufficienza cardiaca

L’insufficienza cardiaca è un fattore di rischio stabilito per la mortalità postoperatoria, ma il modo in cui la frazione di eiezione ventricolare sinistra e i sintomi di insufficienza cardiaca influe …

Indice di massa corporea, peptidi natriuretici e rischio di esiti avversi nei pazienti con insufficienza cardiaca e frazione di eiezione conservata

L’inter-relazione prognostica tra livelli di peptide natriuretico ( NP ) e indice di massa corporea ( BMI ) tra i pazienti con insufficienza cardiaca stabile cronica con frazione di eiezione conservat …


Impatto della fragilità su mortalità e sul ricovero nella insufficienza cardiaca cronica

Sebbene la fragilità sia stata associata a maggiori rischi di ospedalizzazione e mortalità nell’insufficienza cardiaca cronica, l’effetto medio preciso rimane incerto. È stata eseguita una revisione …


Rischi di mortalità familiare nei pazienti con insufficienza cardiaca

L’influenza dei fattori familiari sulla prognosi dell’insufficienza cardiaca è sconosciuta. Uno studio di follow-up nazionale ha determinato i rischi di mortalità familiare di insufficienza cardiac …


Proteina C-reattiva ad alta sensibilità nell’insufficienza cardiaca con frazione di eiezione conservata

L’infiammazione microvascolare può contribuire alla patogenesi di insufficienza cardiaca con frazione di eiezione conservata ( HFpEF ) e ipertensione polmonare. Uno studio ha valutato se il biomarc …


Effetto dei beta-bloccanti sulla mortalità nei pazienti con insufficienza cardiaca e fibrillazione atriale

I beta-bloccanti svolgono un importante ruolo nel trattamento della insufficienza cardiaca; tuttavia, gli effetti di questi farmaci sulla prognosi dei pazienti con fibrillazione atriale concomitante …


Antagonisti del recettore dei mineralocorticoidi ed esito nei pazienti con infarto miocardico e con scompenso cardiaco

Non ci sono studi sugli antagonisti del recettore dei mineralcorticoidi ( MRA ) che hanno preso in esame nella vita reale l’esito de pazienti non-selezionati con infarto miocardico e insufficienza ca …


Terapia guidata da NT-proBNP nella insufficienza cardiaca scompensata acuta

Il concetto di guida del peptide natriuretico è stato ampiamente studiato in pazienti con insufficienza cardiaca cronica, con un successo limitato. Non è stato studiato l’effetto della terapia guidat …


Lo strain longitudinale globale predice la mortalità nell’insufficienza cardiaca acuta

Uno studio ha dimostrato che lo strain longitudinale globale è in grado di predire in modo più accurato la mortalità rispetto alla frazione di eiezione ventricolare sinistra ( FEVS ) nei pazienti con …


Verso una valutazione personalizzata del rischio nei pazienti con insufficienza cardiaca cronica: modelli temporali dettagliati di NT-proBNP, troponina T e CRP nello studio Bio-SHiFT

È stata esaminata l’informazione prognostica di modelli temporali dettagliati del frammento N-terminale della propeptide di tipo B ( NT-proBNP ), troponina T ad alta sensibilità ( hs-TnT ) e proteina …


Terapia medica guidata dalla lineaguida per i pazienti con insufficienza cardiaca con frazione di eiezione di grado medio

Sebbene le linee guida attuali definiscano l’insufficienza cardiaca ( HF ) con frazione di eiezione di grado medio ( HFmrEF ) come scompenso cardiaco con una frazione di eiezione ( EF ) ventricolare s …

Insufficienza cardiaca Newsletter

ALERT Insufficienza  cardiaca !
Top News / Nuove Lineeguida ESC sullo scompenso cardiaco

Nuove lineeguida ESC sullo scompenso cardiaco acuto e cronico: inserimento del farmaco Entresto e aggiunta di una nuova categoria di insufficienza cardiaca

Le nuove lineeguida dell’European Society of Cardiology ( ESC ) per la diagnosi e il trattamento dello scompenso cardiaco acuto e cronico sono state presentate nel corso del Heart Failure 2016 e del 3 …

Entresto & Riduzione della riospedalizzazione a 30 giorni

L’associazione Sacubitril e Valsartan riduce i tassi di riammissione per tutte le cause a 30 giorni dopo ospedalizzazione per insufficienza cardiaca

L’obiettivo di uno studio è stato quello di verificare se il trattamento con Entresto ( LCZ696; Sacubitril e Valsartan ) fosse in grado di ridurre i tassi di ricovero ripetuto a 30 giorni dopo l’osped …

News

Indice di massa corporea, grasso addominale, e incidenza di insufficienza cardiaca e mortalità

L’obesità è stata associata a un aumentato rischio di insufficienza cardiaca, ma non è ben definito se il sovrappeso aumenti anche il rischio. Non è chiaro nemmeno se l’adiposità addominale sia più …

Entità del danno aterosclerotico e scompenso cardiaco dopo infarto miocardico

Non è noto se l’estensione della malattia coronarica sia associata alla presenza di insufficienza cardiaca dopo infarto miocardico. Inoltre, è ancora da determinare se questa associazione possa diff …

Trasferimento genico intracoronarico di adenilato-ciclasi 6 in pazienti con insufficienza cardiaca

Il trasferimento genico è stato raramente testato in studi clinici randomizzati. E’ stata valutata la sicurezza e l’efficacia della somministrazione intracoronarica di Ad5.hAC6 nella insufficienza c …

CHA2DS2-VASc predice l’ictus e il rischio tromboembolico nello scompenso cardiaco

Il punteggio CHA2DS2-VASc si è rivelato utile nella valutazione del rischio di eventi tromboembolici nei pazienti con insufficienza cardiaca con o senza fibrillazione atriale. Il punteggio ( scala fino a 10 punti, con punteggio più alto a … Leggi

Il moderato consumo di cioccolato associato a un minor rischio di scompenso cardiaco

Per verificare l’ipotesi che il consumo di cioccolato fosse associato a un minor rischio di scompenso cardiaco, ricercatori hanno esaminato in modo prospettico 20.278 uomini partecipanti al Physicians’ Health Study ( PHS ) valutando il consumo di … Leggi

Associazione globale di inquinamento atmosferico e scompenso cardiaco

L’esposizione acuta all’inquinamento dell’aria è stato associato a infarto del miocardio, ma il suo effetto sullo scompenso cardiaco non è ben definito.Sono state portate a termine una revisione sistematica della letteratura e una meta … Leggi

Informazioni sullo Scompenso Cardiaco by Xagena

ScompensoCardiaco.net

https://www.scompensocardiaco.net/
Scompenso Cardiaco , Insufficienza Cardiaca Congestizia: ScompensoCardiaco.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Terapie dello Scompenso …

Farmaci

Farmaci per la riduzione del peso corporeo: gli effetti avversi a …

More Links

More Links. Ace inibitori · Aldactone · Amiodarone …

Focus

Associazione Silvia Procopio · News · Farmaci · Focus · La …

Associazione tra scompenso …

Associazione tra scompenso cardiaco e demenza. L …

Potassiemia

Risultati ricerca per “Potassiemia”. Trattamento della insufficienza …

Crestor

Risultati ricerca per “Crestor”. Rosuvastatina appare essere …

Aggiornamenti sullo Scompenso cardiaco by Xagena

Scompenso cardiaco News

https://www.scompensocardiaco.net/

Scompenso Cardiaco , Insufficienza Cardiaca Congestizia: ScompensoCardiaco.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Terapie dello Scompenso …

Focus

La Liraglutide, un agonista GLP-1, non migliora la stabilità clinica …

L’ipotermia sembra essere un …

L’ipotermia sembra essere un forte predittore di mortalità nei …

Peptide natriuretico

Il concetto di guida del peptide natriuretico è stato ampiamente …

Importanza prognostica della …

Importanza prognostica della funzione sistolica alterata nella …

Farmaci

Studio TOPCAT: fibrillazione atriale nello scompenso …

More links Scompenso cardiaco

More Links. Ace inibitori … Scompenso cardiaco cronico …

Terapia di resincronizzazione …

Risultati ricerca per “Terapia di resincronizzazione cardiaca” …

Progressione della …

Progressione della disfunzione diastolica ventricolare sinistra e …

Ferro

Sia l’anemia sia la carenza di ferro sono associate a una maggiore …

Associazione tra scompenso …

Associazione tra scompenso cardiaco e demenza. L …

Cardiologia Newsletter by Xagena

ALERT Cardiologia !

Top News / Cardiologia interventistica & Danno al DNA

Danno del DNA indotto dalle radiazioni ionizzanti riscontrato nei cardiologi interventisti

Due nuovi studi hanno fornito ulteriori evidenze riguardo ai potenziali rischi a carico dei cardiologi interventisti come conseguenza dell’esposizione alle radiazioni ionizzanti professionali. Ques …

News
Farmaci & Rischio cardiovascolare

La Vareniclina appare associata ad un aumentato rischio di eventi cardiovascolari ma non di eventi neuropsichiatrici

La Vareniclina ( Chantix, Champix ) è un farmaco che facilita la cessazione del fumo ma è anche associata a eventi avversi gravi. Lo scopo di uno studio è stato quello di determinare i rischi di …

Sicurezza cardiovascolare degli agonisti del recettore GLP-1, farmaci per il diabete mellito: Exenatide a rilascio prolungato, Liraglutide, Lixisenatide e Semaglutide

E’ stata condotta una revisione di 4 studi randomizzati controllati che hanno riportato i risultati di efficacia e sicurezza associati agli agonisti GLP-1. Lixisenatide ( Lyxumia ), Liraglutide ( V …

L’esposizione a Metilfenidato in gravidanza è associata a un piccolo aumento del rischio di difetti cardiaci congeniti

L’esposizione intrauterina al Metilfenidato ( Concerta, Ritalin ) è associata a un piccolo aumento del rischio di malformazioni cardiache. Uno studio corrdinato da ricercatori del Brigham and Women …

Insufficienza cardiaca

Infarto miocardico silente associato a un aumentato rischio di insufficienza cardiaca

L’infarto miocardico silente è associato a un aumentato rischio a lungo termine di insufficienza cardiaca. Sebbene l’infarto miocardico silente rappresenti circa la metà del numero totale di infart …

Integratori

L’integrazione mensile di Vitamina-D ad alte dosi non previene le malattie cardiovascolari

Studi di coorte hanno riportato un aumento dell’incidenza di malattie cardiovascolari tra gli individui con basso livello di vitamina D. Ad oggi, gli studi clinici randomizzati sulla integrazione con …

MediExplorer.it :: Motore di Ricerca in Medicina

Canakinumab ha dimostrato di ridurre il rischio cardiovascolare nei pazienti con un precedente infarto miocardico

Sono stati annunciati i risultati dello studio internazionale di fase III CANTOS, che ha valutato l’efficacia, la sicurezza e la…

L’uso della Marijuana appare associato a ictus e a insufficienza cardiaca

Un nuovo studio ha mostrato che gli adulti che fanno uso di Marijuana possono avere un aumentato rischio di ictus…

Più alta incidenza di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale asintomatica rispetto ai pazienti con forma sintomatica

I tassi di precedenti ictus sono risultati più elevati nei pazienti con fibrillazione atriale appena diagnosticata rispetto a quelli che…

Scompenso cardiaco Newsletter by Xagena

ALERT Scompenso cardiaco !

 Top News / Stati Uniti :: Approvato un farmaco destinato a modificare la terapia dello scompenso cardiaco

Entresto, un game changer nel trattamento dello scompenso cardiaco e ridotta frazione di eiezione

Grazie a un procedura registrativa rapida, l’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato negli Stati Uniti Entresto, una combinazione di Sacubitril e di Valsartan ( conosciuta anche con la sigla LCZ696 ).
Entresto è il primo farmaco a dimostrare un beneficio sulla mortalità quando è stato confrontato con Enalapril nei pazienti con insufficienza cardiaca.

Approfondimento

Entresto, un nuovo farmaco per il trattamento dell’insufficienza cardiaca approvato dalla FDA

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Entresto ( Sacubitril / Valsartan ) compresse per il trattamento dello scompenso cardiaco. Il farmaco ha dimostrato di ridurre il tasso di mortal …

News Scompenso cardiaco

Contrazioni ventricolari premature come fattore predittivo di insufficienza cardiaca e mortalità

Studi di pazienti destinati all’ablazione transcatetere suggeriscono che le contrazioni ventricolari premature ( PVC ) sono un fattore di rischio modificabile per l’insufficienza cardiaca congestizia …

Effetti della durata e della morfologia del QRS nei pazienti con insufficienza cardiaca, ridotta frazione di eiezione e sintomi lievi, trattati con Eplerenone

I ricercatori hanno esaminato la relazione tra diversi gradi di prolungamento e le diverse morfologie del QRS e gli esiti clinici nei pazienti con insufficienza cardiaca, ridotta frazione di eiezione …

Insufficienza cardiaca acuta: valore prognostico della osteoprotegerina

L’osteoprotegerina appare essere un promettente predittore di prognosi sfavorevole nei pazienti con sindromi coronariche acute e insufficienza cardiaca cronica. Il suo valore prognostico nello scomp …

Il Punto in Cardiologia

Sondaggio dell’American Heart Association: i cittadini statunitensi hanno conoscenze inesatte sull’insufficienza cardiaca

Quasi sei milioni di statunitensi attualmente vivono con scompenso cardiaco, ma un recente sondaggio nazionale ha riscontrato che queste persone hanno concetti sbagliati e potenzialmente pericolosi e scarsa conoscenza della malattia.
Due terzi degli intervistati ha confuso i segni dell’insufficienza cardiaca con i segni di un infarto miocardico.

Cardiology News

Resistant hypertension: optimum and stepped care standardised antihypertensive treatment with or without renal denervation

Conflicting blood pressure-lowering effects of catheter-based renal artery denervation have been reported in patients with resistant hypertension. Researchers have compared the ambulatory blood pres …

ACE-inhibitor-induced angioedema: time to complete resolution of edema shorter with Icatibant than with combination therapy with glucocorticoid and antihistamine

Angioedema induced by treatment with angiotensin-converting-enzyme ( ACE ) inhibitors accounts for one third of angioedema cases in the emergency room; it is usually manifested in the upper airway and …

FarmaExplorer.it :: Motore di Ricerca sui Farmaci :: Un modo EASY & FAST per la ricerca di informazioni

Inibizione della neprilisina e del recettore della angiotensina in confronto a Enalapril e rischio di progressione clinica nei pazienti sopravvissuti con insufficienza cardiaca

Gli studi clinici sullo scompenso cardiaco si sono concentrati sul miglioramento dei sintomi o sul calo del rischio di morte e di altri eventi cardiovascolari. Poco si sa circa l’effetto dei farmaci sul rischio di peggioramento clinico nei … Leggi

La Digossina aumenta il rischio di mortalità nella fibrillazione atriale e nella insufficienza cardiaca congestizia

Ci sono prove contrastanti sul fatto che la Digossina, possa contribuire a un aumento dei decessi nei pazienti con fibrillazione atriale o insufficienza cardiaca congestizia. Ora, una meta-analisi di grandi dimensioni ha dimostrato che la … Leggi

Tolvaptan nei pazienti con insufficienza cardiaca e con sovraccarico di volume

I diuretici dell’ansa sono comunemente usati nei pazienti con scompenso cardiaco, ma a volte sono associati a una risposta insufficiente così come a eventi avversi. In questi casi diuretico-resistenti, Tolvaptan ( Samsca ), un antagonista del … Leggi